Omegna:dopo gli americani, ecco le tigri

Omegna:dopo gli americani, ecco le tigri

Commenta per primo!

Ospiti dei rossoverdi, in quella che è a tutti gli effetti la prima uscita ufficiale della squadra dopo che in precedenza si è trattato solo di partite di allenamento, è la formazione elvetica dei Lugano Tigers, squadra che nella stagione 2010/2012 ha letteralmente dominato il panorama della massima serie cestistica rossocrociata. La”Associazione Lugano Basket Tigers” viene fondata nel 2003 dopo il fallimento finanziario dei Lugano Snakes, acquisendo i diritti sportivi dall` AB Viganello. Conquista il campionato nella stagione 2005-2006, e chiude al secondo posto nelle due stagioni seguenti. Nella stagione 2009-2010 vince ancora il titolo svizzero, battendo il Fribourg Olympic. Nel 2010 si è qualificata nella fase a gironi dell`EuroChallenge, battendo il Lyubertsky. Nel 2011 conquista tre titoli: vince, per la prima volta nella sua storia, la Coppa di Lega; nella stessa stagione vince per la quarta volta la Coppa di Svizzera, battendo il Monthey per 68-67, con il canestro della vittoria di Abukar a 4 secondi dalla fine e trionfa anche in campionato battendo nella quarta partita della finale il Fribourg Olympic 80-74 (3-1 nella serie). Un match importante contro una squadra di livello importante che potrà testare per bene la condizione dei rossoverdi dopo parecchie giornate di allenamento. Un appuntamento da non perdere.  La squadra di Di Lorenzo è al completo dopo che i giocatori che avevano lamentato qualche problemino muscolare hanno recuperato in pieno. Sarà quindi l’occasione per vedere per la prima volta in campo con la casacca rossoverde anche Franco Prelazzi, assente nelle prime giornate, dopo l’assenza dalla partita contro Fairfield rientra anche Casadei.  Dopo la partita, a partire dalle 22.30, spazio al secondo ‘Big Basket Party’ all’O’ Connors Irish Pub di Verbania, a poche centinaia di metri dal palazzetto dello sport. Sarà una serata dove chiunque potrà partecipare ad un gioco con una speciale e suggestiva ‘roulette’ (si può partecipare dopo una consumazione) dove è possibile vincere premi tutti rossoverdi come palloni firmati, magliette, t-shirt, portachiavi ed una tessera di abbonamento in curva. Attenzione: per i tifosi o simpatizzanti che avessero intenzione di cenare nel locale, non essendoci uno spazio dedicato se non quello della roulette, devono necessariamente prenotare il posto ai seguenti numeri 0323 / 403027 oppure 348 / 3396833. Due momenti da non perdere per unirsi al branco. Durante la serata saranno in vendita i prodotti ufficiali del merchandising Paffoni Fulgor Basket e  sarà possibile abbonarsi alla stagione 2011/2012 della squadra rossoverde alle seguenti tariffe: 170 Euro tribuna numerata, 120 Euro tribuna, 70 Euro curva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy