Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 2 di questa sera

Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 2 di questa sera

Si torna in campo con gara 2 degli Ottavi di Finale Playoff in Serie A2 Old Wild West.

di La Redazione

Si torna in campo con gara 2 degli Ottavi di Finale Playoff in Serie A2 Old Wild West. Tre gare sono in programma martedì 1° maggio. Serie al meglio delle cinque partite: gara 1, gara 2 e l’eventuale gara 5 si disputano in casa delle squadre con fattore campo a favore.

Martedì 1° maggio, ore 18.00
Trieste: Alma Pallacanestro-Remer Treviglio (Serie: 1-0 Trieste)
Biella: Eurotrend-XL Extralight Montegranaro (Serie: 0-1 Montegranaro)
Scafati: Givova-Bondi Ferrara (Serie: 1-0 Scafati)

LE PARTITE

ALMA TRIESTE – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaRubini Alma Arena, Trieste
Quando: martedì 1° maggio, 18.00
Arbitri: Brindisi, Capurro, Ferretti
Serie: 1-0 Trieste
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2HDOg0N

QUI TRIESTE
Eugenio Dalmasson (allenatore) – “Non è mai facile esordire con la prima gara in casa nei playoff, ma siamo stati bravi a fare una partita attenta ed a non perdere la testa in alcuni frangenti. Siamo rimasti concentrati e abbiamo portato a casa una gara dove siamo sempre rimasti avanti nel punteggio: il nostro vantaggio deve essere quello di poter avere punti da tanti giocatori e non dare punti di riferimento agli avversari. Dobbiamo continuare su questa strada, seguendo il nostro piano partita e cercando di togliere delle sicurezze a Treviglio: in vista di Gara 2 dovremo essere pronti a giocare una partita diversa, anche in relazione al fatto che coach Vertemati potrebbe decidere di schierare Easley al posto di Voskuil”.
Federico Loschi (giocatore) – “Troviamo una squadra che arriva da un buonissimo periodo, lo hanno dimostrato anche in Gara 1; non hanno mollato fino alla fine. Per noi era giusto iniziare nella maniera migliore, anche perchè abbiamo tutti gli occhi su di noi. Per quel che riguarda me, ho lavorato tanto durante l’anno per migliorare l’aspetto difensivo, so che in Gara 1 era importante togliere dalla partita giocatori come Voskuil, Frazier o Pecchia e sono contento di come abbiamo difeso di squadra”.
Note – Nessun giocatore fermo, per coach Eugenio Dalmasson, dopo il primo incontro della serie. La partita di martedì 1 maggio sarà l’occasione per la consegna della “Coppa Alberto Colli”, in ricordo di un personaggio che ha dato tanto alla pallacanestro triestina e nella fattispecie alla società biancorossa; il premio sarà consegnato a colui che è stato designato come miglior giovane dell’annata 2017/2018, nella città di Trieste.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. Differita su TeleQuattro (Canale ch. 42 per Veneto e Friuli Venezia Giulia; LCN Friuli Venezia Giulia – 10; LCN Veneto – 610) mercoledì 2 maggio alle ore 13.40. Diretta radiofonica sulla web radio di www.pallacanestrotrieste2004.it e su Radio Punto Zero (101.1 e 101.5 per Trieste, 101.3 Friuli e Veneto, 90.1 Valcanale e Carinzia, 101 Cortina, 101.3 Sappada).

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (allenatore) – “Sono felice che domani (martedì, ndr) tutti i protagonisti possano prender parte alla gara, scelte tecniche a parte. Prima dell’episodio avevamo assistito ad un bel match, combattuto; da parte nostra interpretato come volevamo, rispettando appieno il piano partita, forse ancor meglio in difesa che in attacco, dove abbiamo maggiorente sofferto Trieste e la loro intensità difensiva su ogni nostro possesso. Domani ripartiremo dalle cose positive viste in gara 1, da una squadra che anche senza due pedine come JJ (Frazier, ndr) e Alan (Voskuil, ndr), non ha mollato e speriamo di migliorare in attacco, avendo a disposizione tutti gli effettivi tra cui scegliere”.
Note – Tutti disponibili i giocatori in roster.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

EUROTREND BIELLA – XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO
Dove: HYPE Forum, Biella
Quando: martedì 1° maggio, 18.00
Arbitri: Caforio, Capotorto, Gonella
Serie: 0-1 Montegranaro
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2HDcyIb

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “In questo momento della stagione bisogna essere lucidi e analizzare la partita da un punto di vista tecnico. L’approccio iniziale è stato tecnicamente sufficiente, le cose stavano andando un po’ come volevamo, ma non siamo riusciti a limitare i loro secondi tiri, soprattutto le triple. La seconda fase ha visto la nostra reazione, e la partita si è messa sui binari giusti con un terzo quarto ai limiti della perfezione. Poi per me è inspiegabile prendere sei tiri in due possessi e permettere a Maspero di chiudere dall’area. Purtroppo con l’inerzia a nostro favore non abbiamo colto l’opportunità di uccidere la partita quando potevamo farlo. Da un punto di vista emotivo dobbiamo comprendere che gli ultimi quarti sono quelli che decidono la partita, poi alcune cose dovremo adattarle, altre sono andate bene, se la squadra ha dei cali significa che sono stato io a non riuscire a trasmettere l’energia necessaria. L’importante era reagire e l’hanno fatto, mi spiego meno perchè abbiamo perso per errori individuali di leggerezza”.
Albano Chiarastella (giocatore) – “Tranne negli ultimi quattro-cinque minuti abbiamo disputato una buona prestazione. La partita è stata decisa da piccoli episodi di attenzione sul finale. Montegranaro ha preso quattro rimbalzi offensivi forse dovuti un po’ alla nostra stanchezza e un po’ alla disattenzione. La nostra idea di partita era fermare i loro punti forti sotto canestro soprattutto limitando Amoroso e Powell, e secondo me siamo stati molto bravi in questa situazione di gioco. Powell è stato condizionato dai falli e Gara 2 per lui sarà una partita diversa. Non abbiamo avuto buone percentuali a referto anche se abbiamo creato tiri importanti e su questo dobbiamo migliorare. Peccato per gli ultimi minuti, dovevamo spaccare la gara quando siamo andati in vantaggio. Dobbiamo rimanere tranquilli perché la serie è aperta e ancora lunga. Nei Playoff devi avere la giusta mentalità ed essere forte mentalmente perché si gioca ogni due giorni. Dobbiamo mettere in Gara 2 la rabbia che abbiamo dentro dopo questa sconfitta. Sono sicuro che la squadra è pronta per riscattarsi e vincere”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina LIVE presente sia sul sito ufficiale di Pallacanestro Biella (http://www.pallacanestrobiella.it/live/) sia sull’App rossoblù. I profili Facebook (facebook.com/PallacanestroBiella) e Twitter (twitter.com/PallBiella) ospiteranno aggiornamenti nel pre partita, nell’intervallo e a fine gara. L’incontro sarà in diretta su LNP TV e sulle frequenze di Radio City.

QUI MONTEGRANARO
Gabriele Ceccarelli (coach) – “Ecco i playoff. Abbiamo visto due squadre che se le sono date di santa ragione, ma ci aspettavamo una partita maschia. Biella è la miglior squadra della A2 a rimbalzo offensivo e noi in generale è un aspetto che soffriamo. Sapevamo che sarebbe stata una delle chiavi del match e così è stato: ne hanno presi 9 nel primo tempo, 7 nel secondo, quei due in meno hanno fatto la differenza. Abbiamo dimostrato ancora una volta grande orgoglio, complimenti a Biella ma anche ai miei ragazzi, a partire da Rivali che ha un cuore grande come una casa e ha voluto provare lo stesso. Nonostante qualche problema di falli siamo riusciti a prenderci questa vittoria e qua non è mai facile, come hanno dimostrato in questi anni”.
Alessandro Bolognesi (general manager) – “Alla prima partita della nostra storia nei playoff, su un campo difficile come quello di Biella e con i problemi di Rivali abbiamo compiuto una vera impresa. Ringrazio la squadra e lo staff a nome di tutta la società, è stata una soddisfazione enorme, che resterà per sempre nei nostri cuori. Ci siamo presi il vantaggio del fattore campo, ma domani (martedì, ndr) sarà ancora un’altra battaglia”.
Note – Assenti il lungodegente Mitt, sotto osservazione le condizioni della caviglia di Rivali dopo gli 8’ giocati in gara 1.
Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com), diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro) e Twitter (@poderosabasket). Mercoledì alle 20.50 la partita sarà trasmessa in differita su TVRS (canale 11 del DT), media partner per la stagione 2017/2018.

GIVOVA SCAFATI – BONDI FERRARA
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: martedì 1° maggio, 18.00
Arbitri: Scrima, Maschio, Buttinelli
Serie: 1-0 Scafati
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2rbY2jP

QUI SCAFATI
Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “Gara due sarà un’altra battaglia. Questa contro Ferrara sarà una serie dura, come nelle aspettative. Per competere, dobbiamo fare le piccole cose che servono per vincere le partite, mettendo maggiore lucidità e continuità in attacco, nelle scelte e nei tiri. Non abbiamo tempo per approntare grosse varianti al piano partita, ma dobbiamo limare, aggiustare e pulire i giochi, cercando di migliorare le cose che ci hanno visto soccombere in gara uno, in particolare nell’uno contro uno. Dobbiamo essere più cinici nei momenti cruciali, magari rinunciare a qualche tiro in ritmo se non c’è presenza a rimbalzo dei nostri lunghi e cercare di ritrovare quella fiducia nelle cose che facciamo in attacco”.
Gabriele Romeo (giocatore) – “Nei playoff aumenta il livello fisico del gioco. Bisogna tenere botta, giocare duro e concentrarci su gara due. Dobbiamo mettere in ordine un po’ le nostre idee, soprattutto nei confronti della loro difesa a zona. Dobbiamo poi cercare di pareggiare la loro atleticità e l’impatto fisico. Contiamo molto sull’apporto dei nostri tifosi. Spero che sarà sempre più massiccio l’apporto del pubblico in gara due e che il PalaMangano si gremisca ancor di più, per darci l’ulteriore spinta necessaria per avere la meglio in partite di questo genere ed importanza”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 21:00) e mercoledì (ore 15:00).

QUI FERRARA
Andrea Bonacina (allenatore) – “Mi aspetto una gara sulla falsariga a livello fisico e d’intensità di gara 1. Si affrontano due squadre che non hanno niente da invidiare dal punto di vista dell’intensità e della presenza agonistica ai top team della categoria. Mi aspetto un’altra gara di botte e pugni sotto i tabelloni, mi aspetto da una parte e dall’altra i doverosi accorgimenti tattici sugli aspetti che gli staff tecnici vorranno fare. Mi aspetto da una parte una Givova ed una Bondi fisiche, dall’altra la consueta gara a scacchi com’è una serie play off”.
Riccardo Cortese (giocatore) – “Ci aspetterà sicuramente un’altra battaglia, da play off, come normale che sia. Siamo consci che siamo nella serie, abbiamo disputato un’ottima gara 1, qualche errore di troppo, come del resto qualche mia palla persa, mi prendo la responsabilità, anche un po’ di sfortuna ci hanno punito. Andiamo a gara 2 consci di essere al 100% dentro la serie, cercando di limare qualche errore di troppo che abbiamo commesso domenica sera, per cercare di allungare il più possibile la serie, cercando di vincerla. Qualche granellino nei loro ingranaggi siamo riusciti a metterlo, adesso sta a noi concretizzare al meglio ogni situazione per arrivare di nuovo a fine gara punto a punto, cercando di dare quella zampata finale che in gara 1 non ci è riuscita”.
Note – Coach Andrea Bonacina potrà contare sull’intero roster a disposizione. Ex di turno Gabriele Spizzichini e Vincenzo Pipitone.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su Lnp Tv Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2018/04/24/givova-scafati-vs-bondi-ferrara-2?lang=it. Aggiornamenti live sulle pagine Facebook e Instagram del Kleb Basket Ferrara. Gli appuntamenti del Kleb su Telestense: differita della gara dei biancazzurri il lunedì, alle ore 23.20, su Telestense (canali 16 e 113 DTT) e il martedì, alle ore 13, su Tele Ferrara Live (canale 188 DTT). Basket In il martedì, alle ore 21.30, su Telestense.

FONTE: Area Comunicazione LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy