Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 3 di questa sera

Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 3 di questa sera

Sabato 5 maggio in programma cinque sfide per gara 3 degli Ottavi di Finale Playoff di Serie A2 Old Wild West.

di La Redazione

Sabato 5 maggio in programma cinque sfide per gara 3 degli Ottavi di Finale Playoff di Serie A2 Old Wild West. Serie al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 in casa della squadra con la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.

Sabato 5 maggio, ore 20.30
Voghera: Bertram Tortona-G.S.A. Udine (Serie: 0-2 Udine)
Porto Empedocle: Moncada Agrigento-Consultinvest Bologna (Serie: 0-2 Fortitudo Bologna)
Sabato 5 maggio, ore 20.45
Jesi: Termoforgia-Novipiù Casale Monferrato (Serie: 0-2 Casale Monferrato)
Verona: Tezenis-FCL Contract Legnano (Serie: 2-0 Verona)
Sabato 5 maggio, ore 21.00
Trapani: Lighthouse-De’ Longhi Treviso (Serie: 0-2 Treviso)

LE PARTITE
BERTRAM TORTONA – GSA UDINE
Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: sabato 5 maggio, 20.30
Arbitri: Pepponi, Longobucco, Marota
Serie: 0-2 Udine
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2wbeaHX

QUI TORTONA
Lorenzo Pansa (allenatore) – “Ci avviciniamo a gara 3 con la consapevolezza di aver fornito due prestazioni importanti, ma che non sono bastate a portare a casa un risultato utile contro una squadra il cui valore tecnico, atletico e di profondità in questo momento ci è superiore. Con la fiducia e il desiderio di andare oltre a quelli che sono i nostri limiti possiamo allungare la serie e regalare al nostro pubblico due partite di grande durezza”.
Note – Assente Stefanelli.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI UDINE
Lino Lardo (allenatore) – “Sono soddisfatto per il 2-0 che rappresenta un bel vantaggio, ma non è decisivo. Abbiamo visto di che pasta è fatta Tortona che ha confermato di essere tra le più forti del girone Ovest. È chiaro che ora un po’ di pressione passa ai piemontesi, ma dobbiamo resettare e preparare qualcosa di nuovo in vista di gara 3”.
Note – Capitolo infermeria: per ora niente da segnalare. Coach Lardo dovrà scegliere chi lasciare fuori per turnover tra i tre stranieri Caupain, Dykes e Veideman.
Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass, video su Udinews Tv (canale 110 del digitale terrestre nel Triveneto) e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apugsa_udine).

MONCADA AGRIGENTO – CONSULTINVEST BOLOGNA
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: sabato 5 maggio, 20.30
Arbitri: Brindisi, Costa, Gonella
Serie: 0-2 Fortitudo Bologna
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2FGxUTt

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Cercheremo di allungare la serie, vogliamo dimostrare d’essere competitivi non solo per fare bella figura ma magari anche per fermare una corazzata come la Fortitudo Bologna. Dobbiamo ricaricare le batterie, per noi è stato un dispendio notevole. Dobbiamo essere pronti, avendo un ritmo importante possiamo pensare di battere Bologna. Non accetto che di questo gruppo si dica che siamo in vacanza o che siamo svogliati. Abbiamo dimostrato di avere un valore morale importante. La seconda gara è la testimonianza di una squadra che ha provato a vincere e non si è mai abbattuta. Non accetto il dubbio sull’attaccamento”.
Simone Pepe (giocatore) – “Al PalaDozza era difficile, non siamo riusciti a sfatare questo tabù. In casa vogliamo provare a vincere. Abbiamo imparato molto da queste sfide. È una partita da dentro fuori, non dobbiamo avere paura di giocare queste partite, proveremo a batterli, si giocherà sempre cinque contro cinque. I complimenti di Pozzecco? Da un fuoriclasse come lui, fanno soltanto piacere”.
Note – Niente da segnalare.
Media – ’incontro sar raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG di ortitudo Agrigento.
a gara sar in diretta su np Tv. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family. Gara 3 sarà anche visibile su AgrigentoTv.

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Gianmarco Pozzecco (allenatore) – “Dopo le prime due gare sono soddisfatto, siamo 2-0, ora sarà
complicato andare l dove loro ricaricheranno le pile e avranno un’altra faccia. Noi abbiamo il nostro
pubblico, è il vantaggio che la Fortitudo regala e non è sempre una cosa scontata. Dovremo recuperare energie
ed essere pronti mentalmente. In gara 2 bravi loro, con un Pepe pazzesco e bello da vedere: gli ho fatto i
complimenti, gioca con il cuore in mano e se è in trance agonistica la mette da casa sua. Sono un po’
preoccupato per Chillo, che dovr stare fuori un po’, considerando anche che Gandini ha preso una botta alla
mano: rientrerà nelle rotazioni Italiano, ma non avere in toto i nostri tre lunghi sarà qualcosa in meno”.
Note – Assente Matteo Chillo per una contrattura al tricipite surale sinistro rimediata durante gara 1.
Media – Diretta televisiva di gara 3 su TRC (canale 15 o 618 digitale terrestre in Emilia Romagna),
radiofonica su radio Nettuno (fm 97,00) e streaming su LNP TV Pass.

TERMOFORGIA JESI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: UBI Banca Sport Center, Jesi (An)
Quando: sabato 5 maggio, 20.45
Arbitri: Masi, Caruso, Buttinelli
Serie: 0-2 Casale Monferrato
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2JQukIG

QUI JESI
Maurizio Rossetti (assistente allenatore) – “Ci apprestiamo ad affrontare gara 3 con Casale per prolungare la serie, ben consapevoli delle difficoltà e le insidie che si celano dietro questa partita. È una sfida da dentro o fuori ma durante la stagione abbiamo dimostrato di saper reagire alle difficoltà e così accadrà. Giochiamo la terza sfida in sei giorni con la squadra che ha dominato il girone Ovest e che gioca un buon basket potendo ruotare ben 9 giocatori ed è ottimamente allenata da Marco Ramondino. Noi sono convinto daremo tutto perché questi play off ce li siamo meritati e vogliamo toglierci qualche altra bella soddisfazione. Per battere Casale dovremo restare uniti e giocare di squadra, mettendo sul parquet quell’aggressivit che nelle due sfide
in Piemonte si è notata solo a sprazzi”.
Note – Tutti i giocatori sono a disposizione di coach Cagnazzo.
Media – L’incontro sarà disponibile in diretta sulla piattaforma LNP Tv Pass. La gara sarà visibile in differita sul canale YouTube Vallesina TV e sul canale 111 del digitale terrestre YouTVRS.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Dopo due buone prestazioni sul nostro campo ora ci spostiamo a Jesi con la consapevolezza che i nostri avversari hanno ancora molto da dare: ce l’hanno dimostrato con partite fisiche, aggressive e di qualità sul nostro campo. Noi dovremo essere pronti a impattare bene gara 3 e a rispondere colpo su colpo a quello che ci proporranno loro: è dunque importante sia l’aspetto mentale che quello fisico e tecnico, specialmente in un playoff molto equilibrato come questo di Serie A2”.
Giovanni Tomassini (giocatore) – “Siamo 2-0 nella serie e di questo siamo contenti: volevamo tenere il fattore campo e abbiamo fatto due partite super. In entrambe però abbiamo iniziato male e questo non deve succedere a Jesi perchè fuori casa è un qualcosa che può complicare l’andamento della partita. Per questo motivo dovremo stare attenti nei primi minuti e poi fare le cose che abbiamo fatto nelle due gare precedenti”.
Note – Sandi Marcius non sarà disponibile per la gara. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

TEZENIS VERONA – FCL CONTRACT LEGNANO
Dove: AGSM Forum, Verona
Quando: sabato 5 maggio, 20.45
Arbitri: Beneduce, Capurro, Catani
Serie: 2-0 Verona
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2wbcQ82

QUI VERONA
Luca Dalmonte (allenatore) – “Abbiamo vinto due battaglie. La ‘guerra’ è ancora in essere, i nostri nemici arriveranno con rabbia, disperati e certamente non domi. La loro rabbia e la disperazione sono aspetti che noi dobbiamo assolutamente combattere e controllare per definire questa sfida. Una terza battaglia combattuta con il desiderio di chiudere questa serie a casa nostra, nel nostro territorio, di fronte alla nostra gente. A fine gara 2 ho chiesto alla squadra di ascoltarsi. Di ascoltare le emozioni, di fotografarle. Produrre e costruire le stesse
all’interno di gara 3. Ho chiesto loro di sentire la soddisfazione di quanto costruito e di come giocato per ricordare le condizioni per la prossima palla a due. La consapevolezza che ciò che comanda è la compatta forza mentale di una squadra dove ognuno riconosce il proprio ruolo e quello degli altri nella strategia da utilizzare. Tra gara 1 e gara 2 sono cambiati i soggetti tecnico-tattici degli avversari, abbiamo cambiato i nostri, con probabilità ci saranno altri cambiamenti da entrambe le squadre. Necessario essere pronti ad abbattere gli altrui ostacoli ed esaltare le nostre qualità. Un alleato speciale sarà il desiderio di alzare le braccia dentro la nostra arena, davanti alla nostra gente, quel desiderio dovr essere l’energia che ci guida per
questa terza battaglia”.
Mitchell Poletti (giocatore) – “Gara 1 e gara 2 hanno detto che il nostro approccio in trasferta è migliorato. Abbiamo giocato, in totale, 80 minuti con la stessa intensità e la stessa forza mentale. Gara 3 sarà ancora una volta tosta, come sono state le precedenti due, da affrontare estremamente concentrati con l’obiettivo di viverla e mettere in campo la stessa intensità delle precedenti. Si gioca ogni tre giorni e ogni sfida è come partire dallo 0-0”.
Note – Per la Tezenis Verona ancora assenti Visconti e Maganza.
Media – Diretta su LNP Tv a partire dalle ore 20.45.

QUI LEGNANO
Davide Giglietti (assistente allenatore) – “Dopo aver ricaricato le energie per due giorni, daremo il tutto e per tutto per allungare il più possibile la serie, anche se andiamo a giocare in uno dei campi più caldi d’Italia”.
Luca Gazineo (giocatore) – “Nonostante le due sconfitte subite in casa, sabato andremo sul campo di Verona determinati a dare il massimo per cercare di riaprire la serie. Non sarà facile per noi, soprattutto perché giocheremo in trasferta, ma arrivati a questo punto non possiamo mollare proprio ora”.
Note – Non scenderà in campo Matteo Martini, operato alla caviglia destra, intervento riuscito, per lui uno stop di almeno 45/60 giorni.
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass dalle 20:45.

LIGHTHOUSE TRAPANI – DE’ LONGHI TREVISO
Dove: PalaConad, Trapani
Quando: sabato 5 maggio, 21.00
Arbitri: Capotorto, Scrima, Bartolomeo
Serie: 0-2 Treviso
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2w8gW0s

QUI TRAPANI
Daniele Parente (allenatore) – “Così come successo in gara 1, abbiamo commesso troppe palle perse che si sono tramutate sempre in canestri facili per i nostri avversari. Abbiamo concesso troppo e non possiamo pensare di dover sempre rimontare. Siamo stati bravissimi a rientrare sul -2 ma poi abbiamo pagato, in termine di lucidit le tante energie sprecate nella rimonta. ’espulsione di Jefferson ne è la prova. Dobbiamo imparare dai nostri errori se vogliamo avere la meglio al PalaConad di una squadra forte e completa come Treviso”.
Stefano Bossi (giocatore, playmaker) – “Dopo queste due partite abbiamo avuto la consapevolezza che, quando giochiamo con attenzione, possiamo mettere in difficoltà Treviso. Purtroppo, anche grazie alla loro pressione difensiva, abbiamo commesso troppe palle perse e questo ci ha costretto a dover sempre rimontare. In gara 3 dovremo avere la giusta attenzione per 40 minuti e dovremo provare a batterli perché vogliamo allungare la serie e regalare una vittoria ai nostri tifosi che mi auguro possano essere numerosi”.
Note – Jesse Perry lo scorso anno ha vestito la maglia di Treviso. Coach Daniele Parente è stato allenato da Pillastrini a Torino nella stagione 2012-13 conclusasi con la promozione in DNA Gold. Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).

QUI TREVISO
Stefano Pillastrini (allenatore) – “Sabato troveremo sicuramente una Trapani motivata e determinata a darci battaglia. In casa sono ancora più temibili dove hanno avuto un ottimo rendimento durante tutta la stagione e proveranno in ogni modo ad allungare la serie, dunque dovremmo essere ancora più concentrati e pronti a disputare una partita solida, limitando le loro soluzioni offensive mettendo pressione ai loro tiratori. Inoltre sarà fondamentale avere grande intensità e continuità per tutti e quaranta i minuti, non concedendo momenti di ‘calo’ com’è accaduto in alcuni momenti di gara 1 e gara 2”.
Note – I successi casalinghi ottenuti in gara 1 e gara 2, consentono alla De’ Longhi di affrontare il viaggio in Sicilia, con la consapevolezza di poter provare a chiudere la serie già sabato sera in gara 3 che andrà in scena al PalaConad alle ore 21.00. Priva di capitan Fantinelli (rimasto a Treviso per continuare le terapie di recupero dall’infortunio alla caviglia) TVB affronterà i padroni di casa della Lighthouse Trapani, la compagine allenata da coach Parente davanti al proprio pubblico, che vorrà ripetere le positive prestazioni mostrate al Palaverde,
per prolungare la permanenza dei trevigiani in terra sicula fino a lunedì sera, giorno dell’eventuale gara4.
Media – Diretta audio, conferenza stampa dopopartita e aggiornamenti sulla pagina Facebook di Treviso Basket. Diretta LNP TV (www.legapallacanestrp.com) in video streaming su abbonamento. Attivato per i play off un abbonamento speciale per tutte le partite che saranno proposte su LNP TV PASS e disputate fino al termine della stagione. Il prezzo della promozione-play off è fissato in 19,95 €. ’offerta concede l’accesso alla visione di un numero di gare LIVE stimato tra un minimo di 51 ed un massimo di 84, legato alla durata delle serie di Playoff e Playout. Differita domenica sera alle 21.00 su Eden Tv (canale 86 dtt).

FONTE: Area Comunicazione LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy