Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 4 della domenica

Ottavi Playoff A2 Old Wild West – Tutto sulle gare 4 della domenica

Domenica 6 maggio si giocano due gare 4 degli Ottavi Playoff in Serie A2 Old Wild West: Montegranaro-Biella e Ferrara-Scafati.

di La Redazione

PLAYOFF SERIE A2 OLD WILD WEST 2018
Gara 4 Ottavi di Finale – Domenica 6 maggio

CALENDARIO
Domenica 6 maggio si giocano due gare 4 degli Ottavi Playoff in Serie A2 Old Wild West: Montegranaro-Biella e Ferrara-Scafati. Serie al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 in casa della squadra con la migliore classifica al termine della fase di qualificazione. Già qualificata ai quarti l’Alma Trieste, che ha sconfitto per 3-0 la Remer Treviglio.

Domenica 6 maggio, ore 18.00
Porto San Giorgio: XL Extralight Montegranaro-Eurotrend Biella (Serie: 2-1 Montegranaro)
Ferrara: Bondi-Givova Scafati (Serie: 1-2 Scafati)

TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 OLD WILD WEST
Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Old Wild West (tabellone, formula, calendari):
http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2018/ita2_poff

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, è Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B.
Il QUINTO QUARTO si moltiplica! Sconto del 20% tutte le sere a cena presentando il biglietto o l’abbonamento! (Ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/quintoquarto).

IN DIRETTA SU LNP TV
Per la terza stagione consecutiva tutte le gare della Serie A2 Old Wild West sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

 

LE PARTITE

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO – EUROTREND BIELLA
Dove: PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)
Quando: domenica 6 maggio, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Rudellat, Valleriani
Serie: 2-1 Montegranaro
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2jyz8rh

QUI MONTEGRANARO
Gabriele Ceccarelli (coach) –
 “Ci prendiamo il risultato finale, anche se a metà tempo avremmo dovuto avere un vantaggio più ampio e alla fine avremmo dovuto controllare con più tranquillità. Ma Biella è rientrata in partita con le iniziative personali di Ferguson, nulla da imputare sulle nostre difese e sui tiri da tre che si è preso, visto che ha tirato 4/17 complessivamente. Le nostre difese su di lui sono state più o meno sempre quelle, c’è il fattore avversario da considerare, la sua bravura. Possiamo evitare degli errori banali, ma che a giocatori come i miei che venerdì hanno fatto una partita del genere vanno perdonati. Siamo alla terza partita in cinque giorni, c’è chi ha problemi alla caviglia, chi al polpaccio, chi gioca per la prima volta i playoff a questo livello, capiamoli. Bravi per averla portata a casa, ma domenica non può succedere: dobbiamo chiuderla in casa nostra, essere cinici perché Biella è una grande squadra che ha fatto un’ottima partita. Ma noi abbiamo vinto, con le unghie, sbagliando e facendo bene, ma abbiamo vinto. Il mio appello è a tutti i tifosi che c’erano venerdì: venite domenica, ci giochiamo una partita storica e abbiamo le energie al lumicino, ma non molliamo”.
Luca Campogrande (giocatore) – “Avevamo tanta voglia di riscattarci da gara 2. Siamo stati bravi a limitarli e a tenere il naso avanti fino alla fine, che era la cosa che contava davvero. A gara 4 ovviamente saremo tutti più stanchi, ma io mi sento in crescita dopo l’infortunio che ho avuto nelle scorse settimane”.
Note – Assente il lungodegente Mitt.
Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com), diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro) e Twitter (@poderosabasket). Lunedì alle 20.15 la partita sarà trasmessa in differita su TVRS (canale 11 del DT), media partner per la stagione 2017/2018.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) –
 “Prima di tutto è giusto dire che si sta giocando una buona serie e credo che questo sia merito di entrambe le squadre. È giusto fare oggi i complimenti a Montegranaro per come la sta giocando e per come ha affrontato gara 3, che ha vinto con merito. Per quanto riguarda la nostra performance io credo che se si considera la taglia dei giocatori in campo l’essere riusciti a vincere ancora una volta la battaglia a rimbalzo, anche se di poco, dimostra il desiderio che i ragazzi ci stanno mettendo. Tolto un approccio in trasferta che non è all’altezza di una serie Playoff, per trenta minuti la squadra ha giocato con grandissima attenzione e tensione emotiva. Le percentuali non ci hanno premiato ma questo sappiamo che non può essere un elemento di riflessione sul vincere o perdere. Per caratteristiche non possiamo affidare alle percentuali il destino delle partite. Quando la palla entra meno dobbiamo trovare alternative e in gara 3 non siamo stati bravi a trovarle. Considerato le percentuali basse che avevamo, abbiamo tirato troppo, nei primi due quarti abbiamo preso anche tiri aperti. Montegranaro sta mostrando grandissima qualità nel punire tutte le soluzioni ogni volta che la coperta si accorcia. Abbiamo fatto qualche partita più concentrati sul post up, altre più concentrati sui tiratori, venerdì abbiamo provato anche la zona e credo che in parte siamo riusciti a togliere un po’ di ritmo. Le risorse tecniche ed emotive della nostra rivale sono importanti e in questo momento, nell’esito delle tre gare, superiori alle nostre. In gara 4 dovremo riuscire a fare una partita di sostanza dal primo minuto, la squadra ha già ora questo desiderio negli occhi. Portare la serie a gara 5 è il nostro obiettivo, ma passa da una prova vicino alla perfezione. Questo è ciò che ci stiamo chiedendo. Troveremo le risorse tecniche e fisiche per farlo”.
Albano Chiarastella (giocatore) – “Gara 4 è per noi la partita più importante della stagione, una partita da dentro o fuori. La squadra vuole continuare a giocare, questa è la sensazione che ho avuto subito dopo la sconfitta in gara 3. Quando affronti i playoff bisogna stare bene fisicamente, c’è la parte tattica, quella tecnica ma è soprattutto una questione mentale. Dopo una sconfitta non si deve camminare a testa bassa. Non è finita finché una delle due squadre non è arrivata a tre punti. Rispetto alla prova in gara 3, il primo tempo è stato condizionante come lo è stato nelle altre partite. Nei primi due quarti non riusciamo a esprimere il nostro gioco, soprattutto in difesa. Abbiamo subito troppi punti facili, troppi lay up e lo abbiamo pagato a fine partita. Nel secondo tempo, pur non giocando una pallacanestro bellissima da vedere, la squadra ha difeso molto di più e senza fare una grandissima partita siamo arrivati a tre punti e un tiro dal pareggio. Non è ancora finita. Dobbiamo partire da questo atteggiamento e dalla volontà di far bene”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina LIVE presente sia sul sito ufficiale di Pallacanestro Biella (http://www.pallacanestrobiella.it/live/) sia sull’App rossoblù. I profili Facebook (facebook.com/PallacanestroBiella) e Twitter (twitter.com/PallBiella) ospiteranno aggiornamenti nel pre partita, nell’intervallo e a fine gara. L’incontro sarà in diretta su LNP TV e sulle frequenze di Radio City.

 

BONDI FERRARA – GIVOVA SCAFATI
Dove: Palasport di Ferrara
Quando: domenica 6 maggio, 18.00
Arbitri: Ursi, Radaelli, Marton
Serie: 1-2 Scafati
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2rlZ11H

QUI FERRARA
Andrea Bonacina (allenatore) – 
“Ci aspettiamo una gara 4 dal tono fisico ancora maggiore se possibile, temo molto l’impatto emotivo che avrà la Givova, come del resto la sua reazione mentale, tecnica e fisica. L’approccio sarà la chiave: bisogna che restiamo in gara, dovremo probabilmente saper soffrire di fronte alla reazione della Givova. Mi aspetto una gara ancora sui dettagli, dove dovremo essere bravi a controllare i rimbalzi, l’attacco ci dovrà guidare maggiormente, anche perché è matematico al 100% che Scafati non avrà le stesse percentuali di gara 3, ma saranno molto più alte. Dovremo avere un attacco più equilibrato, dove la palla si muove maggiormente e più velocemente, per avere occasioni di attaccare i loro recuperi difensivi, andando fino in fondo come solamente a tratti ci è capitato di fare nelle prime tre gare. Meritiamo di combattere per riportare la serie a Scafati”.
Alessandro Panni (giocatore) – “Mi aspetto un match simile a gara 3, con entrambe le compagini contratte, come già si è visto venerdì in attacco non molto lucidi, ma difese toste e aggressive, così sarà in linea con gara 3. Dal canto nostro bisogna che ripetiamo in difesa la medesima partita, anche se sarà difficile, perché mi aspetto dalla Givova una reazione d’orgoglio, come del resto mi aspetto che loro alzino le percentuali al tiro da fuori. Dal canto nostro dovremo essere più fluidi in attacco”.
Note – Coach Andrea Bonacina potrà contare sull’intero roster a disposizione. Ex di turno Gabriele Spizzichini e Vincenzo Pipitone. I botteghini del palasport apriranno alle ore 16.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su Lnp Tv Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2018/05/04/bondi-ferrara-vs-givova-scafati-2?lang=it. Aggiornamenti live sulle pagine Facebook e Instagram del Kleb Basket Ferrara. Gli appuntamenti del Kleb su Telestense: differita della gara dei biancazzurri il lunedì, alle ore 23.20, su Telestense (canali 16 e 113 DTT) e il martedì, alle ore 13, su Tele Ferrara Live (canale 188 DTT). Basket In il martedì, alle ore 21.30, su Telestense.

QUI SCAFATI
Alessandro Marzullo
 (assistente allenatore) – “Gara 3 è stata una partita molto dura sotto il profilo fisico, nella quale abbiamo pagato un cattivo inizio offensivo, mentre nella restante parte di gara abbiamo costruito solo in rare occasioni buone soluzioni, in numero comunque insufficiente contro Hall e compagni, che ci hanno invece punito oltre i nostri demeriti. Ora, in gara 4, dobbiamo fare tutto molto meglio, a partire dall’approccio, che deve essere più duro, e poi giocare con una maggiore fluidità offensiva, riprendendo a macinare il gioco che ci ha condotti fino a questo punto. In difesa, invece, dobbiamo limitare maggiormente Hall, Rush e Cortese, sui quali abbiamo già difeso molto meglio nelle prime due gare della serie”.
Marco Ammannato (giocatore) – “Sappiamo che i playoff sono duri e che gli arbitri consentono un gioco più fisico, per cui in gara 4 dovremo tirare fuori gli artigli per riuscire a chiudere la serie. Gara 3 è stata una brutta partita per entrambe le contendenti, complice la stanchezza. Poi, quando tiri con pessime percentuali, diventa complicatissimo spuntarla. Ciononostante non ci abbattiamo, anzi ci compattiamo di più e ci prepariamo ad una gara 4 nella quale dovremo scendere in campo più sereni, tranquilli e meno nervosi, provando a fare le cose che per l’intera stagione ci sono riuscite e che anche in gara 3 abbiamo fatto, anche se solo in rari frangenti. Ferrara ce la metterà tutta per vincere e riportare la serie a Scafati, ma noi vogliamo chiudere subito questi ottavi di finale, consapevoli di dover giocare maggiormente di squadra per avere la meglio, soprattutto in attacco, dove dobbiamo mostrare maggiore fiducia in noi stessi”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di lunedì (ore 21:00).

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy