Perugia:le valutazione del preparatore Taliento

Perugia:le valutazione del preparatore Taliento

Commenta per primo!

come sta andando la preparazione?

”La prima parte degli allenamenti è stata dedicata ad una valutazione delle condizioni dei giocatori concentrandoci soprattutto sui nuovi arrivati, per comprendere al meglio quello che sarebbe stato il lavoro individuale, soprattutto in sala pesi, successivo a questa prima fase che ricordiamo è iniziata l’11 agosto. Una volta individuate queste caratteristiche si è iniziato ad introdurre anche l’attività sul parquet, cominciando ad usare la palla cercando di coordinare il tutto con il lavoro atletico. Con coach Steffè c’è un’intesa ad hoc e si sta lavorando alla perfezione. Si proseguirà su questa linea fino all’inizio del campionato puntando ancora a sviluppare quelle che sono le caratteristiche principali di ogni singolo giocatore, i nuovi si stanno inserendo bene e stanno migliorando le proprie peculiarità secondo il modello che da anni stiamo sviluppando.

Ora però cominciano test più probanti con le partite amichevoli

In vista delle amichevoli non ci saranno grandi mutamenti e dobbiamo tenere presente che queste servono esclusivamente ad assaggiare il campo e a sviluppare un gioco collettivo, approfittando per conoscerci meglio. Le amichevoli avranno un risvolto esclusivamente tecnico-tattico e non influiranno in alcun modo sul programma di preparazione, sarà comunque un periodo di carico importante in vista del campionato. Queste partite sono state programmate nei periodi che più ci interessavano con alcuni test anche con squadre di legadue, ma era importante effettuarle in un momento in cui siamo già abbastanza pronti fisicamente anche se il nostro obiettivo è ovviamente essere preparati per l’inizio della stagione.”

I match di preparazione inizieranno questo sabato 27 agosto, quando il Perugia Basket andrà a far visita alla Virtus Siena, squadra che si è riunita proprio questa settimana e che ha visto alcuni mutamenti in rosa tra cui l’arrivo di Mei, Simeoli e Spizzichini ed il saluto del lungo Casadei, il match avrà inizio alle ore 18.00.

E’ ufficiale la partecipazione della Liomatic al torneo di Fossombrone il 9 ed il 10 settembre insieme, oltre che al Fossombrone (DNB), a Fabriano e Santarcangelo (DNA) e proprio contro quest’ultima si disputerà il primo match il giorno 9 alle 18,30. Confermata l’amichevole casalinga con Ferentino del 16 settembre ed il giorno successivo, 17 settembre, i bianco-rossi andranno a far visita alla Spider Fabriano. Sono in via di definizione invece gli incontri previsti per inizio settembre con Palestrina (DNB) e con la formazione di legadue della Fortitudo Bologna (A2) che dovrebbero svolgersi rispettivamente il 1 ed il 3 settembre, uno dei due match dovrebbe giocarsi a Perugia al Palaevangelisti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy