Qui Recanati: I giallo-blu prevalgono ma il lavoro è tutto da svolgere

Qui Recanati: I giallo-blu prevalgono ma il lavoro è tutto da svolgere

Commenta per primo!

Contro il “cantiere aperto” che è la Spider Fabriano, scesa a Recanati con 8 giocatori ed un aggregato (Bugionovo a riposo), La Fortezza viene impegnata da un gruppetto di giovani che evidenziano quegli errori dei suoi su cui coach Coen sta catechizzando il roster leopardiano.

La Fortezza evidenzia delle impostazioni di gioco in evoluzione ma registra però improvvisi cali di intensità di cui approfittano Stanic e Sgobba.

Contro Fabriano, formazione ancora in piena campagna di mercato, nel primo periodo La Fortezza parte bene con un parziale di 10-0. Roba da stordire. Invece Fabriano lotta e ricuce con un parziale di 2-12. Coen richiama i suoi ad un maggiore ordine tattico e a fare maggiore pressione. La Fortezza riprende il largo.

Secondo periodo che va a Fabriano più reattivo sotto le plance dove non gioca per una lunga parte della gara Chiarello, presumibilmente messo a riposo per un qualche problema fisico.

Nel terzo periodo Coen prova varie soluzioni e le rotazioni palesano una La Fortezza che in certe situazioni rallenta il gioco dal perimetro, in altre velocizza e colpisce da fuori e dall’area pitturata. Ma Fabriano seppur con una panca corta impegna Recanati e chiude alla pari.

La maggiore forza tecnica di Recanati emerge nella frazione conclusiva con in evidenza la pattuglia dei giovani dove la sorpresa è il giovane Pierangeli anche se Centanni-Ceron-Cecchetti cominciano a prendere maggiore confidenza con le proprie capacità.

“Della partita-dice Coen- dobbiamo prendere quanto di buono abbiamo fatto e limare, ma soprattutto correggere gli errori al fine di essere al pronti  per l’inizio di campionato”.

Novità nel pre campionato La Fortezza con un amichevole casalinga in più fissata per venerdì 9 contro Chieti (DNA), e con subito il giorno dopo, sabato 10 al PalaCingolani anche il test già previsto contro Montegranaro (DNB).  Due gare di fila per La Fortezza in chiave del Torneo di Chieti (17 e 18 settembre) in cui ritroverà i teatini, Roseto e Pescara. Ma prima altro scrimmage mercoledì 14 a Civitanova (DNB)

La Fortezza Recanati 86

Spider Fabriano 68

(23-12, 13-19, 22-22, 28-15)

La Fortezza Recanati:  Centanni 13, Ceron 12, Fossati 4, Evangelisti 21, Pierini 9, Chiarello 4, Cecchetti 12, Ercoli ne, Gurini ne, Magrini ne, Larizza ne, Flamini ne, Pierangeli 6, Gilardi. All Coen

Spiede Fabriano: Stanic 15, Iardella 11, Sgobba 16, Usberti 2, Trapella 8, Liberati 6, D’Arrigo, De Angelis 3, Castelletta 6. All. Giordani

Arbitri: Fuselli e Santilli di Recanati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy