Qui Recanati: Jesi all’orizzonte,per rilanciare una pre-season ancora opaca

Qui Recanati: Jesi all’orizzonte,per rilanciare una pre-season ancora opaca

Commenta per primo!

Dopo due test luci ed ombre con Fabriano e Civitanova, La Fortezza cerca di far tesoro dei tanti errori commessi in funzione di quel miglioramento ancora possibile da qui all’inizio del campionato. L’assenza sotto le plance di Evangelisti nelle due uscite ha pesato un po’ su tutta l’economia di gioco della squadra che però ancora deve lavorare (e molto) nel velocizzare gli scambi e in una migliore gestione della palla in mano quando gli avversari “mordono”.

Mercoledì alle 18.30 al PalaCingolani amichevole di lusso contro la Fileni Jesi (Lega2). Un test impegnativo in cui La Fortezza non può certamente permettersi velleità, ma deve far vedere che il passo indietro manifestato contro Civitanova rispetto a Fabriano, dove non si era proprio brillato magari per carichi di lavoro alla prima uscita, è stato solo un momento di affaticamento mentale e fisico. Contro Jesi dovrebbe fare la sua apparizione Evangelisti, fermato per alcuni giorni da un fastidioso affaticamento muscolare. Evangelisti è attesissimo dai tifosi che vogliono vederlo finalmente in azione forte della sua media di 18.30 punti in stagione che lo hanno fatto il primo marcatore e decimo miglior giocatore in assoluto della vecchia A/dilettanti con la maglia del Trapani. E con Evangelisti in campo l’impressione è di una La Fortezza molto diversa visto che per ora Coen ha dovuto far buon viso a cattiva sorte per l’assenza della bocca da fuoco principe. Dopo la Fileni Jesi sul parquet del PalaCingolani ci sarà domenica 4 settembre Fabriano (DNA), poi sabato 10 arriverà Montegranaro (DNB). Il 17 e 18 settembre Torneo a Chieti contro Chieti (DNA), Roseto (DNB) e Pescara (DNB). In mezzo era prevista (mercoledì 14) l’amichevole a Civitanova. Dopo la rissa dell’andata e alcune dichiarazioni dei civitanovesi sulla stampa, difficile che sia confermata. Intanto fa la voce grossa Torino, squadra che terrà a battesimo al PalaCingolani domenica 25 settembre La Fortezza targata Coen. Un esordio dei non più facili per capitan Pierini & c., e con i piemontesi che già presentano un Portannese in gran spolvero e che battono Casalpusterlengo a domicilio e danno 10 punti agli americani della Wright. Nella scorsa stagione Torino in casa chiuse subito la gara. Combattutissimo il ritorno con Recanati che fece l’impresa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy