Ravenna, prende forma la nuova OraSì

A seguito della conferenza stampa tenuta dal presidente Roberto Vianello e dal direttore generale Mauro Montini nella sede del club, sono state rese note le strategie di mercato che la società romagnola sta mettendo in atto per allestire una squadra che l’anno prossimo dovrà affrontare un campionato impegnativo.

Commenta per primo!

Di Giuseppe Mele

A seguito della conferenza stampa tenuta dal presidente Roberto Vianello e dal direttore generale Mauro Montini nella sede del club, sono state rese note le strategie di mercato che la società romagnola sta mettendo in atto per allestire una squadra che l’anno prossimo dovrà affrontare un campionato impegnativo.

Obiettivo  fondamentale è quello di abbassare l’età media, abbinando giocatori di esperienza a giovani promettenti, al fine di creare un gruppo più pronto che possa correggere i limiti emersi durante la scorsa stagione.

Sono stati cinque i nomi del roster ufficializzati oggi: di ritorno da un ottimo anno a Treviglio, Matteo Tambone  che ricoprirà il ruolo di playmaker titolare; a fianco a lui in quintetto Giacomo Sgorbati, esterno ambito da molte squadre che ha però deciso di sposare il progetto di Ravenna.

A fare da chioccia ai più giovani è stato confermato per un’altra stagione Andrea Raschi, mentre arriva da Casalpusterlengo  Alberto Chiumenti , lungo dinamico che a soluzioni interne alterna un ottimo gioco fronte a canestro. Altro rinforzo ufficializzato è Gherardo Sabatini, autore lo scorso anno di un buon campionato a Imola (6.4 punti e 2.0 assist in 24′ di impiego medio).

Per completare il quintetto, Ravenna sta valutando ora i due americani che andrebbero a ricoprire le posizioni di guardia e di centro .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy