Recanati in 50′ ha la meglio su Ravenna, in vista Mosley e Pettinella

Recanati in 50′ ha la meglio su Ravenna, in vista Mosley e Pettinella

Commenta per primo!

Amichevole (su cinque periodi)

Basket Recanati 99

Ravenna 90

(23-22, 15-19, 21-12, 22-16, 18-21)

Basket Recanati: Raponi, Gnaccarini 12, Pierini 10, Gurini 2, Fantinelli 12, Mosley 20, Stefanini 4, Pullazi 2, Starring 14, Tortù 2, Pettinella 21. All. Bernardi.

Ravenna: Amoni 14, Cicognani, Rivali 6, Bedetti 9, Ricci 2, Tambone 6, Foiera 13, Broglia 16, Locci 12, Sollazzo 12. All. Giordani

Arbitri: Santilli di Recanati e Mattioli di Porto Potenza

Tra l’amichevole di alcune settimane fa e quella di oggi sono cambiate molte cose: Recanati ha completato il parco giocatori USA e ha avuto diversi giorni in più per assemblare la squadra rispetto ad un più rodato Ravenna che si era presentato nel test di San Patrignano con meccanismi collaudato di un roster inalterato rispetto alla DNB per 8/10.

I meccanismi di Ravenna hanno però funzionato ugualmente ed evidenziato alcuni passaggi a vuoto di Recanati che nel primo e terzo periodo ha disputato le frazioni più convincenti, ha sofferto la seconda e la quarta. Nel quinto in campo la linea giovane che cede di misura.

La cifra tecnica di Recanati sembra superiore ma Ravenna ha delle individualità di categoria cui concedere la minima confidenza può essere fatale.

Si gioca con azzeramento ma nell’aggregato Recanati chiude i 40’ canonici 81-69. Il quinto periodo porta ad un conteggio matematico di 99-90.

Bernardi parte con Pierini, Fantinelli, Mosley, Starring, Pettinella. Giordani risponde con Cicognani, Rivali, Bedetti, Ricci, Broglia.

Nel quinto periodo Bernardi manda in campo Gnaccarini a dirigere Gurini, Stefanini, Pullazi, Tortù. Due triple di Gnaccarini alleviano le incursioni di Locci con Bernardi che, scontento di una fase della prestazione complessiva di quel quintetto, fa alzare tutta la panchina, quasi in un “minaccioso” adesso cambio tutti. La reazione c’è e anche l’ultima frazione va in archivio.

Broglia tra i ravennati il miglior realizzatore con 16 punti, Pettinella con 21 sulla sponda Recanati dove la triade USA-Mosley-Starring) ne porta a casa 75.

Ci si avvicina al campionato (poco più di due settimane) e sale ovviamente anche la cifra della tensione e questo può giocare qualche brutto scherzo.

Venerdì Recanati di nuovo in campo a Senigallia (ore 19) contro la Poderosa Montegranaro nel torneo “Il mare a canestro”. Calzaturieri formazione ambiziosa di DNB e quindi un test match importante con in palio un trofeo che dovrebbe stuzzicare ad affrontare la gara come se fosse campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy