Recanati-Matera, è già sfida chiave per la salvezza

Recanati-Matera, è già sfida chiave per la salvezza

Commenta per primo!

https://www.flickr.com/photos/basketinside/22983313251/in/album-72157661107735042/

Risalire. È questa la parola chiave per le due compagini che entreranno in campo domenica al PalaCingolani di Recanati. La USB Recanati e la Bawer Matera sono entrambe reduci da una netta vittoria nel consueto turno infrasettimanale (rispettivamente contro Ravenna e Fortitudo Bologna), al fine di cominciare ad allontanarsi dalla zona retrocessione.

L’Olimpia Matera è riuscita ad ottenere i primi due punti sotto la guida di coach “Gigio” Gresta, ottenuti grazie ad una vittoria convincente soprattutto in fase difensiva, che nelle uscite precedenti sembrava essere il punto dolente della squadra. Infatti, dopo aver subito una media di quasi 86 punti nelle scorse sei partite, i materani hanno concesso solo 59 punti ai bolognesi e li hanno costretti a 26 palle perse, oltre ad una buona protezione del ferro (soprattutto da parte di Stan Okoye, che ha fatto registrare 9 rimbalzi e due stoppate) frutto del lavoro che i ragazzi stanno svolgendo con il loro nuovo allenatore. In fase offensiva, invece, tra le note negative emerge un calo della percentuale al tiro da tre (2/13, tra cui lo 0/5 di Mastrangelo), tuttavia compensato positivamente dai canestri segnati nel pitturato, con Diego Corral e Ashley Hamilton a guidare la truppa (rispettivamente 16 e 21 punti). “Capitan” Francesco Guarino ha alternato momenti di confusione e fretta, che hanno causato 7 palle perse, ai suoi soliti lampi di genio, che hanno prodotto 6 assist. Daniele Mastrangelo, nonostante lo 0/5 dall’arco, ha segnato 8 punti prodotti principalmente in contropiede, su assist del solito Guarino, e in penetrazione. Coach Gresta ha potuto usufruire anche di un discreto contributo da parte di Gianni Cantagalli, Giani Zaharie e Giovanni Rugolo, che hanno prodotto in tre 13 punti con un 6/9 totale e 8 rimbalzi conquistati, giocando in media 14 minuti a testa.

La USB Recanati, dopo essere rimasta a zero punti dopo le prime quattro partite, ha deciso di tornare sul mercato ed ha vinto due delle ultime tre uscite. Dal mercato i leopardiani hanno prelevato un Adam Sollazzo che sta garantendo delle solide performance (16+7 rimbalzi contro Trieste, 23+8 contro Legnano e 8+12+6 contro Ravenna). Il faro di Recanati è un Kenny Lawson a dir poco sensazionale, che ha messo su dei numeri strabilianti nel turno infrasettimanale in quel di Ravenna: 28 punti con 12/16 dal campo conditi da 7 rimbalzi e 4 stoppate per un 37 di valutazione. In cabina di regia Andrea Traini sta producendo buone medie, 11 punti con 3 rimbalzi e 3 assist. Nella trasferta contro Ravenna è da segnalare una buona performance anche per la “bandiera” della squadra Attilio Pierini con 16 punti con 6/8 dal campo e 5 rimbalzi. L’ex di giornata è Daniele Bonessio, capitano della Bawer Matera la scorsa stagione, che finora sta garantendo un buon contributo sotto le plance afferrando 6.1 rimbalzi ad allacciata di scarpe. Sesto uomo a disposizione di coach Zanchi è il classe 1979 Dimitri Lauwers, al fine di portare esperienza e tiro da tre al quintetto partendo dalla panchina (medie di 9.3 punti, 3 rimbalzi e 3 assist). Dopo una stagione tormentata dall’infortunio al piede sinistro, Giacomo Maspero sta producendo 4.4 punti in 10 minuti medi di utilizzo. Slot di under occupati da Salvatore Forte, ala del 1995 proveniente da un settore giovanile importante come quello della Stella Azzurra Roma; Obinna Raphael Nwokoye (1995), prodotto del vivaio della SMG Latina, reduce da una stagione in Serie B a Martina Franca (4.2 punti e 3.6 rimbalzi di media); Alessandro Procacci, classe 1994, sta mettendo a referto 3.9 punti e 1.3 assist di media in 14 minuti di impiego.

 

I PRECEDENTI TRA MATERA E RECANATI (partite ufficiali)

13/11/2011: Bawer Matera-La Fortezza Recanati 80-76 (Cantagalli 18; Evangelisti 26)

28/03/2012: La Fortezza Recanati-Bawer Matera 103-98 (Ceron 28; Pilotti 36)

01/11/2012: Bawer Matera-Basket Recanati 74-59 (Vico, Rezzano 20; Cantagalli 20)

24/02/2013: Basket Recanati-Bawer Matera 71-82 (Pierini 18; Rezzano 24)

01/12/2013: Bawer Matera-Basket Recanati 89-85 (Jones 32; Starring 27)

16/03/2014: Basket Recanati-Bawer Matera 87-75 (Mosley 26; Jones 21)

21/12/2014: Basket Recanati-Bawer Matera 102-70 (Gueye 26; Tagliabue 20)

04/04/2015: Bawer Matera-Basket Recanati 79-89 (Greene 21; Mosley 25)

 

Un incontro, quello che andrà in scena a Recanati, che si prospetta già molto importante in chiave salvezza, con la squadra vincitrice che potrà essere sicura di essersi staccata dall’ultimo posto in classifica, finora condiviso a pari punti dalle due squadre insieme alla Remer Treviglio.

Appuntamento al Palasport Cingolani di Recanati domenica 15/11/2015 alle ore 18.00

USBR RECANATI-BAWER MATERA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy