Serie A2, 14ma Giornata – Provvedimenti disciplinari

Serie A2, 14ma Giornata – Provvedimenti disciplinari

Commenta per primo!

Girone Ovest

MENS SANA BASKET 1871 SIENA – Ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria (atl. Bulleri).

FULGOR OMEGNA – Ammenda di Euro 600,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti e trombette).

FULGOR OMEGNA – Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (tabellone elettronico).

PALLACANESTRO BIELLA – Ammenda di Euro 1.000,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti e trombette).

BASKET SCAFATI 1969 – Ammenda di Euro 733,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (monetine) isolato e sporadico, senza colpire.

 

Girone Est

FORTITUDO BOLOGNA 103 – Ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato (atl. Lestini).

ROSETO SHARKS – Ammenda di Euro 1.600,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri nonchè offese collettive e frequenti nei confronti di un tesserato ben individuato (atl. Lauwers); per lancio di oggetto contundente (monetina) isolato e sporadico, senza colpire.

KENNY MICHAEL LAWSON (atleta BASKET RECANATI) – Squalifica per 1 gara perchè, a gioco fermo, spingeva con due mani un giocatore avversario; fatto che ne comportava l’espulsione. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell’attenuante della tenuità dei fatti.

L.B. LEGNANO KNIGHTS – Ammenda di Euro 667,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

L.B. LEGNANO KNIGHTS – Ammenda di Euro 2.000,00 perchè, al termine della gara, un individuo isolato stazionava nel corridoio degli spogliatoi offendendo gli arbitri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy