Serie A2 Old Wild West – La presentazione delle gare 5 degli ottavi odierni

Serie A2 Old Wild West – La presentazione delle gare 5 degli ottavi odierni

La presentazione delle partite.

di La Redazione

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Mercoledì 8 maggio in programma cinque gare 5 degli ottavi Playoff di Serie A2 Old Wild West, che stabiliranno le rimanenti qualificate ai quarti. Già ammesse al turno successivo Capo d’Orlando, Biella e Verona. Il tabellone incrocia le squadre classificate dal 2° al 9° posto di ogni girone al termine della stagione regolare. Le serie sono al meglio delle cinque gare. Gara 1, Gara 2 ed eventuale Gara 5 si disputano in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.

 

Mercoledì 8 maggio, ore 20.30

Villorba: De’ Longhi Treviso-2B Control Trapani (Serie: 2-2)

Bergamo: Bergamo-Pompea Mantova (Serie: 2-2)

Mercoledì 8 maggio, ore 21.00

Rieti: Zeus Energy Group-Unieuro Forlì (Serie: 2-2)

Treviglio: Remer Blu Basket-Cimorosi Roseto (Serie: 2-2)

Porto San Giorgio: XL Extralight Montegranaro-Benacquista Assicurazioni Latina (Serie: 2-2)

 

TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 OLD WILD WEST 2019

Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Old Wild West (tabellone, formula, calendari): http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2019/ita2_poff

 

 

LE PARTITE

 

DE’ LONGHI TREVISO – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: Palaverde, Villorba (Tv)

Quando: mercoledì 8 maggio, 20.30

Arbitri: Scrima, Caforio, Foti

Serie: 2-2

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2J8d8Sz

 

QUI TREVISO

Amedeo Tessitori (giocatore, centro) – “In gara 3 e gara 4 giocate fuori casa Trapani è stata brava a giocare due ottime partite, specie in attacco, ma ci abbiamo anche messo del nostro non riuscendo a ripetere quello che avevamo fatto nelle prime due gare. I play off sono fatti così, è facile che le serie rispettino il fattore campo, ora viene la gara decisiva ed è il momento di dare tutto. Domani (mercoledì, ndr) al Palaverde dovremo scendere in campo tranquilli, senza nervosismo, ma con la voglia di fare una partita intensa e di portare a casa a tutti i costi la vittoria”.

Note – La serie degli ottavi di finale play off di Serie A2 tra De’ Longhi Treviso Basket e 2B Control Trapani ha visto rispettato il fattore campo nelle prime quattro partite, con due vittorie di TVB al Palaverde e la replica dei siciliani nelle due sfide giocate al PalaConad. Ora si va alla “bella”, gara 5 che si giocherà mercoledì al Palaverde alle 20.30 per decidere la qualificazione ai quarti di finale. Già attiva  la prevendita dei biglietti per gara 5. On line: su www.trevisobasket.it, sezione biglietteria, e su www.vivaticket.it. La vendita è attiva anche nei Punti Vendita VivaTicket, e procederà fino a mercoledì alle 19.30. Punti vendita: fino a mercoledì alle 12.30 vendita attiva anche nei punti vendita Wind-Sperotto di Treviso e Silea Emisfero e Zanatta Elettrodomestici a Camalò. Palestra Sant’Antonino: vendita biglietti oggi, martedì, dalle 17.00 alle 20.00. Prezzi: Non numerati 12 euro (7 euro Under 25, 3 euro Under 14), Numerati 17 euro, Distinti 22 euro, Centrali 35 euro, Supercentrali 60 euro.

Media – Diretta LNP TV (in abbonamento) in video streaming, diretta audio/radiocronaca della partita, aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket.

 

QUI TRAPANI

Daniele Parente (coach) – “Dovevamo provare a replicare l’energia di gara 3, non quella fisica ma quella mentale e ci siamo riusciti. Siamo stati bravi a rimanere incollati anche quando loro hanno provato a scappare. Nel terzo quarto siamo stati perfetti e sono molto contento per i ragazzi. Per provare a vincere la serie non abbiamo altra soluzione che remare tutti insieme, in 10, verso un’unica direzione. L’abnegazione difensiva vista domenica mi fa ben sperare perché non abbiamo avuto paura e, a prescindere da come vada gara 5, sono contento della crescita dei ragazzi. Dobbiamo andare a Treviso sereni, non vorrò vedere facce spaventate perché nella carriera di un giocatore non capitano spesso occasioni del genere”.

Rei Pullazi (giocatore) – “Nessuno avrebbe scommesso un euro su di noi ma io ci ho sempre creduto. Sapevo che avremmo fatto una grandissima gara 3 ed in gara 4 siamo stati bravissimi a mantenere sempre altissima la concentrazione. Adesso bisogna raccogliere tutte le energie residue, fisiche e mentali, per affrontare questo spareggio al meglio. Loro avranno tanta pressione ma sono tutti molto esperti ed avranno il pubblico dalla loro parte. Da parte nostra servirà la partita perfetta, un’altra impresa”.

Note – Serie sul 2-2. Per la prima volta negli ultimi 3 anni Trapani pareggia la serie e arriva in gara 5. È il terzo anno consecutivo che le due squadre si affrontano al primo turno dei playoff. Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili. Coach Parente ha vestito la maglia di Treviso nella stagione 2013/14. Andrea Renzi è stato a Treviso dal 2006 al 2010. Matteo Imbrò è stato nel settore giovanile della Pallacanestro Trapani nel 2007/08.

Media: Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BERGAMO – POMPEA MANTOVA

 

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: mercoledì 8 maggio, 20.30

Arbitri: Dionisi, Yang Yao, Gonella

Serie: 2-2

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2VQiQP4

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Non abbiamo approcciato bene la partita in gara 4, concedendo troppo a Mantova che ha fatto una signora partita. Le troppe palle perse e le loro percentuali al tiro hanno fatto sì che la partita si decidesse già dopo tre quarti. Sappiamo che possiamo fare molto meglio dal punto di vista dell’interpretazione, soprattutto in difesa. Mi auguro che mercoledì potremo recuperare gli acciaccati, a partire da Brandon Taylor che ha preso un colpo al polso che gli ha impedito di proseguire nel match”.

Note – Da valutare le condizioni di Brandon Taylor, uscito anzitempo da gara 4 a causa di un colpo subito al polso destro.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI MANTOVA

Matteo Cassinerio (vice allenatore) – “Siamo contenti di essere riusciti ad avere l’approccio corretto in gara 4, abbiamo riacquistato serenità nello stare insieme e nel cercare di aiutarci in difesa e coinvolgerci in attacco. È stata una gara comunque influenzata dalle assenze importanti di Taylor per Bergamo e di Vencato per noi; mi auguro di poterli rivedere entrambi in campo mercoledì. Noi vogliamo approcciarci a gara 5 con la giusta mentalità, come qualcosa che ci siamo meritati durante questa stagione e durante questa serie. Sappiamo che non sarà facile, andiamo a giocare con la mente sgombra come in gara 4, senza niente da perdere e per fare una partita con coraggio. Noi dobbiamo pensare ad aiutarci e a fare una partita solida difensivamente, e da lì costruire il nostro attacco”.

Giovanni Poggi (giocatore) – “La serie è combattuta come ci si aspettava. Probabilmente in gara 4 siamo stati più rilassati rispetto a gara 3 in cui eravamo più tesi; abbiamo giocato di squadra e anche la spinta del pubblico ci ha aiutato. Ora dobbiamo riprendere proprio da quello che abbiamo fatto in gara 4. Adesso siamo pronti ad un’altra battaglia. Sarà una partita completamente diversa da gara 4. In casa loro sarà molto complicata ma abbiamo dimostrato già una volta di potercela fare, quindi daremo il massimo”.

Note – Nessun infortunio.

Media – La gara sarà trasmessa live sulla Web Radio5.9. La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP TV Pass. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – UNIEURO FORLÌ

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: mercoledì 8 maggio, 21.00

Arbitri: Masi, Pierantozzi, Marota

Serie: 2-2

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2J8l6eH

 

QUI RIETI

Alessandro Rossi (allenatore) – “Quella di domenica è stata una bella partita, approcciata nel modo giusto ed ottimo punto di partenza per gara 5. Dopo gara 3 abbiamo ritrovato la squadra che siamo abituati a vedere.  Sappiamo di essere una squadra dura e fastidiosa e dobbiamo ripartire da quello che abbiamo fatto domenica per tornare a Rieti determinati. La grande difficoltà sarà il recupero delle energie fisiche e nervose ma dobbiamo farlo. Ci aspettiamo una grande prova da parte da parte di tutti e anche dal nostro pubblico che sarà il sesto uomo in campo!”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

 

QUI FORLÌ

Marcelo Nicola (coach) – “In gara 4 siamo stati bravi a restare in partita anche quando siamo andati sotto di 13 punti. Siamo qui e andiamo a giocarcela a Rieti, dobbiamo continuare ad avere fiducia in noi stessi e a crederci, con la mente completamente libera e pronti perché sarà una guerra”.

Note – Tre pullman messi a disposizione dalla società e settore ospiti – 300 posti – presumibilmente esaurito per il match decisivo del primo turno playoff. Out Oxilia, il resto del gruppo è a disposizione di coach Marcelo Nicola.

Media – Gara in diretta su LNP TV Pass per gli abbonati al servizio. Aggiornamenti live sulla pagina Facebook e su Instagram; differite su Teleromagna.

 

 

REMER TREVIGLIO – CIMOROSI ROSETO

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: mercoledì 8 maggio, 21.00

Arbitri: Cappello, Ciaglia, Saraceni

Serie: 2-2

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2DT9M1D

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Siamo soddisfatti per essere riusciti a riportare la serie a Treviglio, ma siamo ancora lontani dal vero obiettivo. Entrambe le squadre hanno ottenuto vittorie in trasferta, perciò la serie è in totale equilibrio. Abbiamo il 50% di passare il turno, anzi il 51% perché mi aspetto un PalaFacchetti davvero senza precedenti”.

Lorenzo Caroti (giocatore, playmaker) – “Sarà una partita ovviamente molto difficile. Siamo stati bravi a vincere gara 4 e adesso, in gara 5 a casa nostra, sarà fondamentale l’aiuto del pubblico. Adesso dobbiamo riposare ed essere freschi per la prossima decisiva partita. Loro sicuramente faranno qualche aggiustamento, ma noi dovremo scendere in campo con la stessa grinta e con lo stesso atteggiamento che abbiamo avuto domenica per vedere di passare questo primo turno, anche se non sarà per niente facile”.

Note – Indisponibile il capitano Andrea Pecchia. I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. Durante la gara e la settimana aggiornamenti sul mondo BluBasket su tutti i canali social media ufficiali: (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Youtube: Blu Basket Treviglio).

 

QUI ROSETO

Germano D’Arcangeli (allenatore) – “Abbiamo buttato una grande occasione in gara 4 per chiudere definitivamente la serie, giocato un po’ sottotono soprattutto per meriti di Treviglio a cui vanno i complimenti per questa vittoria che li rilancia: bravi, quindi, i nostri avversari per questo punto conquistato, sono stati molto bravi in difesa ad abbassare il nostro ritmo, a spegnere in determinati frangenti del match alcuni nostri giocatori chiave. Non credo che si possa cambiare molto in due giorni ora, proseguiremo il recupero per i giocatori che non sono al 100%, e determinante sarà mettere la nostra solita energia e intensità per fare nostra gara 5”.

Note – Roster al completo per coach D’Arcangeli. Ex della gara Jacopo Borra, per due stagioni in maglia Sharks.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass e diretta televisiva su Rete8 Sport (11 DT), aggiornamenti live sulla pagina Facebook e Instagram “RosetoSharks”.

 

 

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Quando: mercoledì 8 maggio, 21.00

Arbitri: Brindisi, Di Toro, Dori

Serie: 2-2

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2vSaic5

 

QUI MONTEGRANARO

Cesare Pancotto (allenatore) – “Prima di tutto faccio i complimenti a Latina. Noi in gara 4 abbiamo fatto una partita poco equilibrata, perché abbiamo fatto tanto ma raccolto poco. E nel poco che abbiamo raccolto ci sono i nostri errori, difendendo male nel terzo e quarto periodo, non con la stessa intensità dei primi due quarti e sia contro i loro tiratori che nell’uno contro uno. Siamo stati poco reattivi in difesa. In attacco è mancata la continuità, una somma di errori di esecuzione e non siamo riusciti a trovare alternative. Devo aggiungere che c’è stato un livello di falli alterato: penso che iscriverò la squadra alla corrida”.

Note – Si proverà a recuperare in extremis Andrea Traini, ma il problema muscolare al flessore rimediato in gara 3 non è ancora superato.

Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro).

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “In gara 4 la squadra è stata brava a reagire, dopo il -10 non è crollata, ma ha continuato a rimanere concentrata e a lottare. Sono stati determinanti i rimbalzi in attacco che abbiamo conquistato negli ultimi 5 minuti. Sicuramente affrontare una squadra del calibro di Montegranaro, con giocatori molto esperti, abili a punire l’avversario a ogni errore, e riuscire a vincere una partita del genere dà soddisfazione e alza il morale, soprattutto considerando che sul 2-1 ai playoff  non c’è margine di errore. Se si sbaglia si esce e, per questo i ragazzi sono stati bravissimi a combattere fino in fondo. Siamo davvero contenti per il supporto avuto dal pubblico anche in queste partite dei playoff, che sono la parte più emozionante della stagione. Ora affronteremo gara 5 in cui la pressione risale anche per il nostro avversario e dove giocheremo il tutto per tutto. Andremo al PalaSavelli sicuramente più liberi di testa rispetto a gara 4, anche se le condizioni fisiche di Lawrence e Fabi non sono ottimali”.

Patrick Baldassarre (giocatore) – “I playoff sono la parte più bella della stagione, c’è solo da giocare. Montegranaro è una squadra solida, lo è stata per tutto l’anno, ma noi abbiamo dimostrato che non molliamo fino all’ultimo nelle partite, anche grazie al prezioso contributo del pubblico. Queste partite aiutano a fare gruppo, regalano emozioni a noi che le giochiamo e al pubblico che viene a vederle. In gara 4 è stata bellissima la sinergia con i tifosi, sono queste le partite che si ricordano. A gara 5 si va liberi di testa e si gioca, dopo 40 minuti si alza la testa e si guarda il risultato. Ormai le due squadre si conoscono, abbiamo individuato punti deboli e punti forti ed è su questo che dobbiamo lavorare. La stanchezza c’è da entrambe le parti, sarà quindi la testa a fare la differenza. Non vedo l’ora di giocare gara 5, queste sono le più belle partite”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy