Su Sportitalia domenica alle 12.00 diretta di OraSì Ravenna-Assigeco Piacenza

Su Sportitalia domenica alle 12.00 diretta di OraSì Ravenna-Assigeco Piacenza

Su Sportitalia diretta della sfida del girone Est di Serie A2 Old Wild West tra OraSì Ravenna e Assigeco Piacenza, per la prima giornata di ritorno. I romagnoli sono settimi con 14 punti assieme ad Imola, mentre i piacentini sono noni in graduatoria a quota 12 in coabitazione con Mantova.

di La Redazione

Su Sportitalia diretta della sfida del girone Est di Serie A2 Old Wild West tra OraSì Ravenna e Assigeco Piacenza, per la prima giornata di ritorno. I romagnoli sono settimi con 14 punti assieme ad Imola, mentre i piacentini sono noni in graduatoria a quota 12 in coabitazione con Mantova.

La formazione di coach Andrea Mazzon ha appena sconfitto Ferrara nel finale, tornando a vincere dopo tre sconfitte. Decisivi nel successo giallorosso Adam Smith, 23 punti, e l’estone di formazione italiana Mikk Jurkatamm, classe 2000, che ha eguagliato il proprio massimo stagionale con 12 punti in 18 minuti e 3/4 da oltre l’arco. Smith, già visto in Italia a Roseto, Orzinuovi e Capo d’Orlando, è il secondo miglior realizzatore del girone Est a 21.6 di media, dietro al ferrarese Isaiah Swann a 24.7. In casa l’OraSì ha un record di 5 vittorie e 2 sconfitte, nelle sfide contro Montegranaro e Verona. L’Assigeco è in serie positiva da due gare, avendo iniziato il 2019 superando la Bakery nel derby piacentino davanti ai 3.300 spettatori del PalaBanca, facendo seguito alla vittoria esterna di Treviso nella partita precedente. Per i biancorossoblù di coach Gabriele Ceccarelli, un passato a Ravenna da assistente, un super Matteo Formenti nel successo nel derby sulla Bakery: l’ex guardia di Sassari ha chiuso con 25 punti all’attivo, massimo stagionale, mettendo a segno la tripla della vittoria nell’ultimo minuto di gara. In trasferta l’Assigeco ha raccolto finora 3 vittorie e 4 sconfitte, imponendosi sui campi di Verona (ancora una volta fu decisivo Formenti), Cento e Treviso.

La gara di andata (1^ giornata, 7 ottobre) vide la vittoria esterna in rimonta dell’OraSì per 79-80, dopo che l’Assigeco aveva chiuso il primo tempo avanti di 13. A decidere la sfida una tripla dall’angolo di Matteo Montano a cinque secondi dal termine. Per Ravenna grande prova di Adam Smith, autore di 31 punti in 32 minuti. Miglior realizzatore per Piacenza fu Tourè Murry a quota 21.

COSI’ SU SPORTITALIA – Diretta di OraSì Ravenna-Assigeco Piacenza domenica dalle 11.55 su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre e 225 del bouquet satellitare Sky). Telecronaca di Matteo Gandini e Lorenzo Pansa, bordocampo a cura di Carlo Ferrario.

COSI’ SU LNP TV PASS – Diretta streaming per gli abbonati sulla piattaforma LNP TV Pass, al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2019/01/02/orasi-ravenna-vs-assigeco-piacenza-3?lang=it

Area Comunicazione LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy