Terzo test pre-campionato per l’Aurora basket: Jesi-Chieti 80-88

Terzo test pre-campionato per l’Aurora basket: Jesi-Chieti 80-88

Proger Chieti

Jesi stenta ad ingranare in questo terzo test prima del campionato: 80-88 è il risultato del match contro la Proger Chieti. Anche la partita odierna è stata divisa in quattro tempi al termine dei quali veniva azzerato il tabellone. Mentre il primo quarto si è concluso con una netta vittoria degli abruzzesi, nel secondo e nel terzo l’Aurora è riuscita a spuntarla, per poi cedere nuovamente all’ultimo quarto.

Quintetti: Jesi  Santiangeli, Greene, Hunter, Picarelli, Paci

                   Chieti  Sergio, Abbott, Vedovato, Monaldi, Armwood

PRIMO QUARTO: Palla a due a favore di Chieti, Sergio segna i primi 2 punti. Abbott ruba palla e conclude l’azione di contropiede con un terzo tempo. Armwood realizza un gioco da 3 grazie a un canestro più fallo. Al time out chiamato a -7.29, Jesi stava subendo un parziale terrificante di 0-11. Jesi perde palla, Chieti sbaglia una tripla ma recupera il rimbalzo, Sergio sbaglia un’altra tripla più che aperta. Abbott infila una tripla sulla sirena dei 24 secondi. Palla persa da Picarelli che sbaglia un passaggio facile, errore che costa un canestro di Abbott all’Aurora. Anche Santiangeli perde palla, e Jesi non vuole staccarsi dal -18. Finalmente è Battisti a sbloccare la partita con un tiro da 2. Santiangeli  ruba palla e segna con un sottomano. Segue una tripla di Gueye. Hunter segna 2 liberi su 2 quando ormai i punti di Chieti erano 20 contro i 9 dei bluarancio. Gueye mette un tiro da 3, mentre Janelidze non aiuta sbagliando entrambi i liberi assegnati. Greene 2/2 dalla lunetta. Il primo quarto si conclude 14-25 dopo una tripla delle Furie.

SECONDO QUARTO: Il secondo quarto si fa più interessante, Jesi si è svegliata e lo dimostra, tra l’altro, un sottomano di Gueye. Allegretti mette due liberi. Gueye tenta la tripla ma sbaglia, e Leggio lo imita. La risposta di Chieti è un tiro da 3. Greene ruba palla e subisce fallo antisportivo: 1 libero su 2 e possesso dell’Aurora (che intanto sta vincendo 7-5) che significa altri due punti di Hunter. Piazza segna due liberi che portano Chieti a +3 (7-10). Finta di tiro dai 6.75 di Santiangeli a favore di un più sicuro tiro da 2 che infatti entra. Paci ruba palla grazie all’intervento di Hunter, ma l’azione si conclude con nulla di fatto. Ancora Paci realizza 2 liberi di 2 e porta ai suoi al pur esiguo vantaggio di +3 (13-10). Jesi conquista un possesso grazie alla sirena dei 24 secondi suonata per Chieti, Paci di nuovo 2/2 dalla lunetta. Santiangeli segna di terzo tempo e allunga la distanza tra le due squadre, toccando il +7. Chieti risponde con altri 2 punti. Canestro più fallo a favore di Armwood, che realizza un gioco da 3 punti. In questa fase della partita si può riscontrare poca precisione al tiro da ambo le parti. Gli ultimi punti del quarto sono firmati Armwood, che con un tiro da sotto chiude il parziale 23-18.

TERZO QUARTO: Il primo canestro del quarto viene realizzato dopo due minuti in seguito a tante palle perse da entrambe le squadre, ed è un tiro da 2 di Gueye. Abbott subisce un fallo su tiro segnato, ma sbaglia il libero. Greene segna dall’area dei 3 secondi, Gueye infila una tripla. Paci in lunetta mette 2/2 liberi, Jesi è in vantaggio 9-4. Anche Allegretti infila 2 liberi. Ancora Paci, stavolta con un canestro su rimbalzo recuperato dopo una tripla sbagliata da Greene. Siamo a metà primo quarto, e un appoggio di Hunter porta i bluarancio a +7. Santiangeli tira da 2 e poi da 3 al successivo possesso, portando con queste azioni l’Aurora a +8. Un canestro e fallo di Piccoli si traduce in un gioco da 3. Leggio segna da 2, il tabellone dice 22-17. Picarelli mette un canestro da sotto sulla sirena di fine quarto, chiudendo a 26-19.

QUARTO QUARTO: Picarelli mette una tripla, ma un altro tiro dalla distanza porta Chieti a +4. Greene in lunetta ne mette 2/2, ma gli abruzzesi rispondono con un tiro da altrettanti punti. Paci intercetta un passaggio che si traduce in una tripla di Gueye. Tripla di Allegretti e poi due liberi, Chieti torna a +4. Santiangeli segna la tripla del -1. Monaldi infila una bomba. Santiangeli tenta una tripla ma non va. La mette invece Sergio, che porta le sue Furie a 15-26. Un sottomano di Santiangeli conclude il quarto, e i giocatori si stringono la mano col tabellone che riporta 17-26.

AURORA BASKET JESI – PROGER CHIETI 80-88

Parziali: 14-25; 23-18; 26-19; 17-26

Aurora Basket Jesi: Greene 9; Hunter 8; Paci 12; Santiangeli 18; Gueye 18; Battisti 2; Janelidze 2; Leggio 4; Picarelli 6; Schiavoni n.e., Lucarelli n.e., Scali n.e., Ciampaglia n.e. Coach Jesi: Maurizio Lasi

Proger Chieti: Abbott 18; Piazza 2; Allegretti 20; Marchetti, Sipala 1; Piccoli7; Vedovato 5; Sergio 9; Monaldi 7; Armwood 19. Coach Chieti: Cedro Galli

Arbitri: Uncini di Jesi, Paglialunga di Fabriano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy