Torneo di Manerbio, Brescia spinta dagli USA supera Omegna

Torneo di Manerbio, Brescia spinta dagli USA supera Omegna

Commenta per primo!

Ventunesima edizione del torneo Franco Candusso-Giuseppe Grazioli, nella a palestra della scuola media di Manerbio la Centrale del Latte (senza Speronello, Totè e Juan Fernandez per una distorsione alla caviglia destra) affronta la Paffoni Omegna.

Hollis-Holnes, molti li aspettavano, molti erano dubbiosi, ma alla fine danno la risposta che in tanti aspettavano. La coppia americana regala subito un 5-0 made in U.S.A. Omegna fatica a trovare la via del canestro. La squadra di coach Magro alza il ritmo portandosi a -3 a 5 minuti dal termine del primo quarto, Brescia continua trovare una buona combinazione tra attacco e difesa, il binario dell’equilibrio resiste anche grazie a Iannuzzi, Gurini e un ottimo Keon Moore tra le fila cusiane. Primo tempo che non regala emozioni, pausa sul 34-33 per la Centrale del Latte.

Buon rientro da parte della formazione piemontese, che si porta sul +3 dopo due minuti di gioco, ma Centrale si riaffida alla solita coppia Holnes-Hollis, riuscendo a portare sul +1 la squadra “padrona” di casa. Brescia fa affidamento anche su Alibegovic, che si prende molti tiri, trovando spesso il fondo della retina (52-48), mentre Marco passera, unico play disponibile stasera, fatica a trovare una continuità nella fase offensiva, mancanza che viene colmata dal buon lavoro di regia di Reggie Holmes, che regala alla Leonessa due triple che valgono il più 3 a fine terzo quarto.

Buon impatto di Casella e Alessandro Cittadini, preso come punto di riferimento in difesa come a rimbalzo offensivo, buono anche il rientro di Omegna che trova una buona continuità a canestro grazie ad un ottimo Gurini, autore degli ultimi 4 punti di squadra. Brescia però continua a macinare a terreno su Omegna, che non riesce a mantenere il passo, la Centrale porta a casa la partita per 75-67. Domani alle 20.30 sfiderà in finale Casalpusterlengo, vittoriosa su Mantova.

Centrale del Latte Brescia 75 – Paffoni Fulgor Omegna 67

Parziali: 17-11; 17-22 (34-33); 21-20 (55-53); 20-14

Centrale del Latte Brescia: Passera 4, Cittadini 7, Bruttini 1, Alibegovic 12, Bolis ne, Dell’Aira ne, Holmes 16, Assoni ne, Mobio, Bushati 8, Hollis 27. All. Diana

Paffoni Fulgor Omegna: Terenzi 2, Zanelli 10, Vildera 4, Cappelletti 6, Galmarini ne, Maslinko ne, Moore 13, Casella 4, Smith 3, Iannuzzi 16, Gurini 9. All. Magro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy