ULTIM’ORA. Recanati, parla il Presidente Pierini: “Ringrazio Udine, ma restiamo in A2”

ULTIM’ORA. Recanati, parla il Presidente Pierini: “Ringrazio Udine, ma restiamo in A2”

“Il Basket Recanati farà l’A2, grazie ad Udine per l’interessamento, proviamo ad andare avanti con le nostre forze e si gioca al PalaCingolani”. La notizia ci è stata comunicata questa mattina direttamente dal presidente del Basket Recanati Giuseppe Pierini dopo giorni convulsi che hanno messo in ambasce la società, in un’angosciosa trepidazione i tifosi che da due giorni, in occasione della festa patronale presidiano la piazza con uno stand in cui raccolgono firme a sostegno della squadra. Ma pronti anche ad avviare una campagna di autofinanziamento per sostenere la società.

“Questa magnifica esperienza non deve chiudersi qui –ha scritto ai tifosi un giovane , Riccardo Corvatta-, non ho soldi, ma 50 euro alla fine potrei anche darli”.

Questo in sintesi il succo di uno dei tanti attestati di sostegno che stanno arrivando per far proseguiore il sogno del basket ad alto livello.

Dunque questa mattina, giorno del patrono San Vito, la svolta i cui contorni saranno definiti nel corso di una conferenza stampa fissata per le 19 di domani al PalaCingolani.

Si è solo appreso che il Basket Recanati ha già presentato tutta la relativa documentazione d’iscrizione, perfezionando il tutto entro il termine perentorio del prossimo 9 Luglio 2015 con il primo pagamento della prima rata federale, il rinnovo dell’affiliazione ed il deposito della fideiussione bancaria di 70mila euro, oltre alla comunicazione dell’impianto di gioco,ovvero il “PalaCingolani”. Non reso noto invece  il palas per la post-season.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy