Verona, si presenta Chikoko: “Entusiasta di essere alla Tezenis”

Verona, si presenta Chikoko: “Entusiasta di essere alla Tezenis”

Commenta per primo!

Ha dovuto superare la feroce concorrenza di società di serie A (Pistoia su tutti), ma alla fine Verona si gode Vitalis Chikoko, il centro atletico che coach Marco Crespi e la dirigenza gialloblu hanno fortemente voluto per dare una dimensione difensiva forte al proprio quintetto base.

A presentarlo ci pensa il responsabile dell’area tecnica della Scaligera Basket Giorgio Pedrollo: “Sono pronto a scommettere che Chikoko ha un grande futuro davanti a sé. Lo abbiamo ammirato nelle scorse finali scudetto con la maglia di Reggio Emilia, mentre battagliava contro una nostra vecchia conoscenza, Shane Lawal. Ora gli stiamo dando modo di recuperare al meglio le energie mentali, dopo un mese stressante dovuto agli impegni ai campionati africani Afrobasket in Tunisia. Siamo stato bravi e fortunati a convincerlo del nostro progetto: si tratta infatti di un giocatore di alto profilo, che fa della verticalità in area il suo forte, e che tra l’altro ha una clausola NBA sul proprio contratto”.

Chikoko, classe ’91, ha speso i primi anni di carriera europea in Germania, tra Gottingen e Trier, prima di sbarcare a Reggio Emilia. “Sono cresciuto in Zimbabwe, dove ho giocato sin dalle scuole elementari”, spiega il nuovo giocatore della Tezenis. “Nel mio Paese il basket non è molto considerato, ma sta crescendo di consensi. Di Verona mi aveva colpito l’entusiasmo di Crespi e la voglia di avermi con lui. Quando ho cominciato a lavorare insieme al coach ho capito che mi aiuterà moltissimo a crescere, specie in attacco. Sono un difensore d’area, amo proteggere il ferro e aiutare i miei compagni. Siamo una squadra di ottimo livello, con tanti giovani che hanno ambizione. Sono convinto che raggiungeremo i nostri obiettivi, ma dobbiamo cercare di migliorare costantemente. L’NBA? E’ il mio sogno, lavoro per coronarlo”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy