A2 F8 QF: Trasolini e Roderick monumentali, Agropoli sogna in grande e batte Imola

A2 F8 QF: Trasolini e Roderick monumentali, Agropoli sogna in grande e batte Imola

Trascinata dal duo Roderick – Trasolini, Agropoli supera Imola e raggiunge Mantova in semifinale.

L’ultima gara di giornata è veramente emozionante, con Agropoli che dopo una lotta estenuante riesce ad imporsi su Imola che non ha mai smesso di mollare, nonostante spesso sia stata sotto. Niente da fare per la formazione di coach Ticchi sopratutto contro le due prestazioni maiuscole di Trasolini con 29 punti e 15 rimbalzi e Roderick con 22 punti, 12 rimbalzi e 9 assist. Per Imola invece, Washington con 16 punti e 8 rimbalzi. La formazione di coach Partenoster domani affronterà Mantova nella semifinale delle 20.45.

Andrea Costa Imola – BCC Agropoli 71-76

Imola: Sabatini – Hassan – Maggioli – Washington – Anderson

Agropoli: Roderick – Trasolini – Tavernari – Carenza – Santolamazza

Nel primo quarto parte forte Agropoli che grazie ai canestri di Trasolini, Roderick e Tavernari mette a segno un parziale di 8-2. Imola prova a farsi sotto con Maggioli, Trasolini risponde, ma gli emiliani segnano ancora con Washington a cui risponde Roderick, 6-12. La squadra di Ticchi però è entrata in partita e riesce a segnare un parziale di 8-2 firmato da Maggioli e Washington che le permettono di pareggiare il match a quota 14. Il botta e risposta di canestri tra le due squadre continua ed i protagonisti sono in particolare Roderick, Anderso e Maggioli, ma a spezzare l’equilibrio e a portare avanti Imola è la tripla di Hassan e il libero di De Nicolaro, 22-20. Il primo quarto termina con due liberi di Roderick che chiudono i primi dieci minuti in assoluta parità sul punteggio di 22-22.

I primi 5 minuti di secondo quarto sono interamente targati Agropoli, con Imola che fatica a trovare le idee e la via del canestro e la squadra campana che segna un parziale di 8-0 grazie alle triple di Di Prampero e al canestro di Trasolini, 22-30. Imola però finalmente si sveglia, riesce a trovare la via del canestro e ad accorciare grazie ad un parziale di 5-0 ad opera di Amoni e De Nicolao, 27-30. Tavernari riporta su Agropoli con una tripla, per Imola risponde Maggioli, ma è ancora Agropoli a segnare con Di Prampero, 29-35. La tripla di Hassan porta gli emiliani a -3, Trasolini va a canestro per la squadra di coach Paternoster, risponde ancora Washington e porta Imola a -3, 34-37. Il secondo quarto si conclude con tre punti di Roderick che riportano a +6 Agropoli e a fine primo tempo fissano il punteggio sul 34-40.

Imola parte forte con la tripla di Hassan che accorcia a -3, per Agropoli però sale in cattedra Marc Trasolini che con 3 schiacciate devastanti e bellissime porta a +9 la sua squadra e fissa il punteggio sul 37-46. Dopo qualche minuto senza canestri si sblocca Imola con la tripla di Prato, Santolamazza riallunga dalla lunetta, ma è ancora Prato a segnare, 42-48. Agropoli con un minibreak di 4-0 firmato Roderick si riporta sul +10, Imola però risponde con il canestro di Anderson e i tre liberi di Prato che la fanno tornare sotto a -5, 47-52. Agropoli torna avanti con un gioco da tre punti di Trasolini e il canestro di Roderick, Washington prova a tenere su i suoi, ma Agropoli segna ancora dalla lunetta con Santolamazza, 50-60. A chiudere la terza frazione di gioco è il libero di Prato che fissa il punteggio sul 51-60 al suono della sirena.

L’ultimo quarto inizia con il mini break di Agropoli firmato Trasolini-Roderick a cui Imola risponde subito con un pesante break di 8-0 firmato dai canestri di Amoni, Washington, Anderson e prato che riportano la squadra di coach Ticchi a -2, 62-64. Imola ha la possibilità di impattare, ma Anderson perde un sanguinoso pallone, Agropoli va subito in attacco e con un gioco da tre punti di Trasolini trova subito il +6, 64-70. Washington riaccorcia a -4, ma Carenza e Tavernari riportano la loro squadra avanti sul 66-74 a 2,47” dalla fine. Anderson prova a tenere su Imola con due liberi, ma Roderick con un libero pone definitivamente fine alle speranze della squadra emiliana, 68-75 a 30” dalla fine. Sabatini segna tre punti, ma ormai è inutile. La partita si chiude con il libero di Trasolini, punto esclamativo finale su una prestazione sensazionale. Il punteggio finale è di 71-76 per Agropoli che approva in semifinale e affronterà Mantova.

MVP BASKETINSIDE.COM: Trasolini 

Andrea Costa Imola – Bcc Agropoli 71 76

Imola: Washington 16, Maggioli 8, Anderson 13, Hassan 9, Sabatini 3, Folli ne, Sgorbati, Amoni 6, De Nicolao 3,  Prato 13, Preti. All: Ticchi

Agropoli: Tavernari 10, Roderick 22, Trasolini 29, Carenza 4, Santolamazza 3, Bovo ne, Romeo, Guaccio, Bolpin, Spizzichini ne, De Paoli, Di Prampero 8. All: Paternoster

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy