A2 SF G3 – Hollis devastante, Brescia batte Scafati e riapre la serie

Dopo due gare in terra campana totalmente da dimenticare, la Centrale del Latte è riuscita a portare a casa Gara-3 contro una Scafati che ha venduto molto cara la pelle (83-74). Senza dubbio Damin Hollis MVP della partita che chiude a quota 29 punti e 10 rimbalzi.

Commenta per primo!

Centrale del Latte Amica Natura Brescia 83-74 Givova Scafati
(16-19, 35-36, 50-54, 69-69)
Quintetti
Brescia: Fernandez, Alibegovic, Moss, Hollis, Cittadini
Scafati: Mayo, Spizzichini, Crow, Baldassarre, Simmons
arbitri
Ursi, Belfiore, Foti

Brescia: Passera 5, Fernandez 2, Cittadini 6, Bruttini 13, Alibegovic 6, Speronello ne, Moss 18, Totè, Bushati, Hollis 29
All. Andrea Diana
Scafati: Portannese 8, Crow 12, Spizzichini 3, Rezzano, Baldassarre 10, Ammannato 4, Mayo 17, Simmons 15, Loschi 5
All. Giovanni Perdichizzi

Da subito la Centrale vuole imprimere i propri ritmi di gioco,giocandosela principalmente nel pitturato, e riesce a costruire un parziale di 6-2 messo a referto da Moss e Cittadini.  Il roster di coach Perdichizzi si riporta subito in partita grazie ad un ottimo apporto di Mayo (5 punti) e Simmons (4 punti). Scafati allunga le distanze con Nicolas Crow (5 punti) ma l’Amica Natura risponde subito con Damian Hollis e David Moss (16-19).
Brescia subisce l’ottimo rientro della Givova che allunga le distanza sul +9 (20-29) grazie a Spizzichini, Ammannato e Loschi.
Fino ad ora il duo statunitense Moss-Hollis è stato in grado di tenere a galla il roster di coach Diana, che si porta sotto di 3 lunghezze, in grande difficoltà questa sera CIttadini che fatica a mantenere Simmons (29-32).
La Givova inizia da subito ad ali ritmi, riuscendo a costruire un parziale di 6-2 messo a referto da Simmons autore fino ad ora di un’ottima partita,  Brescia riesce comunque a mantenere costante il distacco, anche Mayo si accende e Scafati si porta sul 41-47.
La squadra campana sfrutta il momento di blackout della Centrale portandosi sul +9 grazie ad un ottimo Marco Portannese, subito risponde Passera che porta la Centrale sul -6 (48-54).
Brescia in meno di 1 minuto di gioco si riporta a quota 61-61 grazie a una bomba e due liberi di David Moss e una palla rubata più appoggio di Davide Bruttini, con cui la Centrale è riuscita a riagguantare Scafati.
Brescia si porta in parità sul 69-69 grazie ad un ottimo apporto da parte di David Moss che fa guadagnare alla Leonessa la possibilità di portare a casa gara 3 all’over time.
L’inizio di overtime di Brescia parte con un parziale di 5-0 messo a referto da Davide Bruttini e una tripla pesantissima di Damina Hollis, risponde subito Baldassarri con un appoggio (76-71). Dall’Altra parte potenziale gioco da 3 punti realizzato da David Moss a 2 minuti dalla fine.  La Centrale allunga le distanze grazie a Damian Hollis (7 punti in questo Overtime) e si porta sul +9 a 10 secondi dalla fine.
Brescia porta a casa una sfida importante che vale molto per la corsa alla finale.

PAGELLE A CURA DI FEDERICO ANTONELLI
Centrale del Latte Amica Natura Brescia
#3 PASSERA 6,5 – L’idolo della curva biacoblu gioca un’ottima gara, gestendo in maniera ottima l’attacco bresciano; chiude a quota 5 punti e 2 assist
#4 FERNANDEZ 5 – Si vede che non è più il trascinatore della prima parte di stagione, fatica a segnare (1/7 dal campo alla fine) ma soprattutto la sua partita è caratterizzata da brutte scelte offensive!
#5 CITTADINI 6 – 6 punti in 12 minuti per un gregario di lusso, vista la crescita di Davide Bruttini…
#6 BRUTTINI 7,5 – Il lungo bresciano gioca un’ottima gara di fatto “soffiando” parecchi minuti ad Alessandro Cittadini, difensivamente è un leone (riesce pure a recuperare 4 palloni) e in attacco segna spesso (13 punti alla fine)
#7 ALIBEGOVIC 6 – Parte deciso in attacco, di fatto è diventato la riserva di Bushati
#9 SPERONELLO ne
#34 MOSS 8,5 – Difensivamente è un mastino, in attacco segna con continuità e spesso leva le castagne dal fuoco… Che Giocatore! #35 TOTE’ sv
#70 BUSHATI 6 – In difesa gioca una buona gara, ma offensivamente si prende troppo spesso triple che centrano poco
#96 HOLLIS 9 – Ottima partita per il dinamico lungo made in USA che porta a casa una Doppia doppia da 29 punti e 10 rimbalzi… praticamente segnano solo lui e Moss!
Allenatore: Andrea Diana

Givova Scafati
#0 PORTANNESE 7 – Il play-guardia nativa di Agrigento entra è porta una ventata d’aria fresca nell’attacco campano prima di uscire per un taglio all’arcata sopraccigliare, rientra nel terzo quarto e rimette subito in riga i suoi. Chiude a quota 8 punti e 4 assist
#5 CROW 7 – L’ala tiratrice ex Leonessa segna spesso nei momenti difficili di Brescia, alla fine porta a casa un bottino di 12 punti con un ottimo 4/7 dal campo!
#7 SPIZZICHINI 6,5 – La guardia ex Barcellona PdG gioca una partita intelligente, predicando calma nell’attacco di Scafati e senza mai forzare conclusioni in attacco
#8 REZZANO sv
#10 MELILLO ne
#11 BALDASSARRE 6,5 – Il giocatore svizzero con cittadinanza Italiana segna 10 punti con 4/8 dal campo, conditi da 4 rimbalzi e 2 assist
#12 AMMANNATO 6 – Il lungo classe ’88 mette gioca una gara di cuore ed energia, chiude a quota 4 punti e cattura 3 rimbalzi in 14 minuti di gioco
#16 MAYO 7,5 – Il play classe ’87, con la sua rapidità, mette spesso in difficoltà la difesa bresciana, segna 17 punti e sforna ben 7 assist per i compagni!
#21 SIMMONS 7 – Il lungo classe ’89 al suo secondo anno a Scafati sfrutta benissimo le imbeccate dei compagni che lo portano spesso a segnare facili canestri in area, dominante!
#33 LOSCHI 6 – L’ex capitano della Leonessa gioca 14 minuti segnando 5 punti (2/3 dal campo)
Allenatore: Giovanni Perdichizz

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy