CITROEN SUPERCOPPA LNP: Perry e De Cosey regalano il terzo posto a Treviso

CITROEN SUPERCOPPA LNP: Perry e De Cosey regalano il terzo posto a Treviso

La De Longhi batte 81 a 76 Mantova trascinata dai suoi due americani che in coppia hanno siglato 47 punti

La De Longhi Treviso batte 81 a 76 la Dinamica Generale Mantova – oggi priva di Daniels – e si aggiudica il terzo posto nella Supercoppa Citroen LNP. Sugli scudi la coppia americana formata da De Cosey (24 punti) e Perry (23). Il break decisivo è arrivato solo nei secondi finali grazie a Moretti e De Cosey.

Mantova sembra partire in modo deciso, grazie soprattutto alla buona vena di Candussi, ma poi Treviso, trascinata da Moretti, si sblocca in attacco, guadagnando così 6 punti di vantaggio dopo 6 minuti (15 – 9). I lombardi non si scompongono e tornano subito davanti con le triple di Candussi e Corbett. Alla ripresa del match prova a spezzare l’equilibrio con due triple ravvicinate di Casella e una di Amici che ispirano il momentaneo +11 (38-27). Treviso non molla e si affida a De Cosey che pressa alto, recupera palloni e segna punti preziosi (43-37). E’ proprio l’esterno biancoblu in chiusura di tempo ad accorciare ancor più le distanze con il jumper da centro area che fissa il punteggio sul 43 a 40 per Mantova che va negli spogliatoi con il rammarico di aver quasi sprecato interamente la doppia cifra di vantaggio.

Il sorpasso è solo rimandato e arriva in apertura di secondo tempo con il tiro cadendo all’indietro di Fantinelli (44-43). Il nuovo raggiungimento della sostanziale parità rende senza dubbio un po’ più avvincente un match che nei primi 25 minuti ha regalato ben pochi sussulti e spinge le squadre ad alzare i ritmi. Gergati insieme a Crobett e Bryan tiene in linea di galleggiamento Mantova a cui Treviso risponde con i cesti del solito De Cosey e Rinaldi che griffano il 56-55 trevigiano alla terza sirena. Il copione dell’ultimo quarto è pressoché lo stesso fino quando a circa un minuto dalla fine Treviso prende velocità per affrontare la volata grazie ai canestri di Saccaggi, Moretti e De Cosey che griffano il +5 il +5 (81-76) che i biancoblu riescono a conservare fino alla sirena finale.

MVP BASKETINSIDE.COM: Perry

DE’ LONGHI TREVISO 81 DINAMICA GENERALE MANTOVA 76
(19-16; 43-40; 55-56)

Dinamica Generale-James Goldstein Mantova: Daniels n.e., Vencato n.e., Timperi 4, Candussi 16, Casella 12, Amici 14, Corbett 16, Magni, Gergati 8, Bryan 4, Morello n.e., Rinaldi 2. All. Martelossi

De’ Longhi Treviso: Perry 23, Moretti 6, Malbasa, Barbante n.e., Fantinelli 6, Saccaggi 5, Rinaldi 10, Negri 3, Poser n.e., Ancellotti 4, De Cosey 24. All. Pillastrini

Fotogallery a cura di Arianna Zani – Pierfrancesco Accardo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy