Imola vince il derby all’overtime, la Fortitudo paga dazio al Ruggi

Imola vince il derby all’overtime, la Fortitudo paga dazio al Ruggi

Commenta per primo!

Siamo solo alla seconda giornata di campionato ed è già tempo di derby.  Al Palaruggi c’è il pubblico della grandi occasioni: l’amicizia tra le tifoserie e la voglia delle persone di tornare a palazzo hanno fatto registrare il tutto esaurito. Dopo la prima vittoria esterna sul campo di Recanati, i biancorossi erano chiamati ad un altra difficile sfida per l’esordio casalingo di questa stagione. Per L’Aquila invece, dopo il rinvio della sfida con Mantova, si trattava della sua gara inaugurale del campionato di A2 Est.

Andrea Costa Imola- Amoni 7 ,Maggioli 12 , Anderson 22, Washington 15 , Preti 2 ,De Nicolao 2, Cai , Prato 10, Sgorbati, Sabatini 8. All: Ticchi

Fortitudo Bologna- Italiano 5, Sorrentino, Radic 16, Flowers 30, Raucci 6, Carraretto 3, Montano 13, Iannilli 1 , Candi 13, Quaglia, Campogrande , Zani. All: Boniciolli

La partita inizia con la palla a due vinta dalla Fortitudo che nei primi minuti mette a segno un parziale di 8 a 0 in suo favore, una tripla di Karvel Anderson interrompe il digiuno imolese e sveglia i biancorossi.
A 3 minuti dalla fine del primo quarto fa il suo ingresso in campo Prato, finalmente recuperato dall’infortunio che ha condizionato il suo inizio di stagione.I ragazzi di coach Ticchi riescono ad annullare il vantaggio della Fortitudo grazie a due tiri liberi di Washington che portano la partita sull’undici pari.

Subito dopo Hassan realizza un ottima tripla che consente all’Andrea Costa di andare in vantaggio.
I primi dieci minuti di gioco terminano sul punteggio di 15 a 19 in favore della Fortitudo.
Nel secondo quarto la partita resta in perfetto equilibrio con entrambe le squadre molto propositive che cercano di imporre il loro gioco: le squadre vanno negli spogliatoi sul 42 a 40 in favore dei ragazzi di coach Ticchi.
Nel corso del terzo quarto le triple di Hassan, Washington e Prato portano i biancorossi sul +12. La Fortitudo é in difficoltà e sembra faticare nel contenere le giocate imolesi infatti si arriva all’ultimo quarto di gioco sul punteggio di 63 a 53.

Al ritorno in campo i bolognesi riescono a recuperare lo svantaggio e negli ultimi minuti di gioco le squadre sono in parità fino a quando i biancoblu riescono a riportarsi davanti di un punto a 90 secondi dalla fine della partita. Vantaggio che però dura poco visto che l’Andrea Costa riesce a recuperare e a portare l’incontro all’over time. Un match molto equilibrato per tutta la sua durata, la maggiore determinazione e grinta messa in campo dai biancorossi ha deciso la partita dopo un supplementare. Finisce 93 a 87.

Fotogallery a cura di Valerio Lelli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy