La Proger Chieti chiude con una vittoria l’ultimo incontro casalingo: battuta Matera 87-60

Proger Chieti – Bawer Matera 87-60

Commenta per primo!

Ultimo match casalingo in casa della regular season per la Proger Chieti che deve vedersela contro la Bawer Matera, fanalino di coda e già retrocesso da diverse giornate in serie B.
Normale amministrazione per gli uomini di coach Galli che salutano il pubblico teatino con la dodecisima vittoria stagionale. Le “Furie” concedono solo il primo quarto agli ospiti, di lì in poi in mano la partita e condurla fino alla sirena finale. Applausi per tutti a fine partita, con i giocatori sul parquet a disposizione per foto e autografi. Appuntuamento alla prossima stagione per il secondo anno consecutivo di Serie A2. Sabato prossimo, la Proger affronterà al PalaDozza la blasonata Fortitudo Bologna, in piena corsa playoff, per l’ultimo incontro di questa palpitante stagione.

CRONACA

Primo quarto, come già detto, di marca lucana, avanti per 13-20, con Hubalek autore di 9 punti, seguito da Corral (6) e Mastrangelo (5). Chieti è letteralmente addormentata, percentuali al tiro basse, con il solo Monaldi (6) a salvarsi e a realizzare giocate che strappano applausi. Nel secondo quarto la Proger rialza la china, terminando il quarto sul 35-35, contenendo il più possibile gli attacchi di Matera e concretizzando con Allegretti (10), Piazza (7) e Sergio (6). Per i lucani, meno pinpanti rispetto al primo quarto, il centro Hubalek termina il quarto con 20 punti a referto, davvero incontenibile sotto le plance. Nel terzo quarto la Proger sfodera l’allungo decisivo, chiudendo sul 61-56. Piazza e Sergio sono incontenibili, imbarazzando più volte la difesa biancoblù. Matera si sostiene grazie al solito Hubalek, autore di 27 punti alla fine del terzo quarto, indiscusso MVP dell’incontro con Corral (10) che lo segue. Nell’ultimo quarto, Chieti ha il solo compito di controllare i cinque punti di vantaggio con cui partiva e lo ottiene senza particolari patemi d’animo, complice anche la difesa della Bawer particolarmente ballerina. Da segnalare l’esordio in prima squadra delle giovani promesse Christian Ippolito e Luca Masciulli. L’incontro terminerà sul

TABELLINO

PROGER CHIETI – BAWER MATERA 87-60

PROGER CHIETI: Ippolito, Piazza 13, Allegretti 17, Marchetti 2,  Sipala, Piccoli 6, Vedovato 6, Sergio 16,  Masciulli, Monaldi 13, Armwood 11, De Martino 3.

COACH: Massimo Galli

BAWER MATERA: Chase 3, Mastrangelo 7, Corral 12, Cantagalli 4, Santarsia, Lestini 5, Bertocco, Loperfido, Zaharie 2, Hubalek 27.

COACH: Francesco Ponticiello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy