Mantova, futuro incerto tra nuovi incarichi in società e mercato

Mantova, futuro incerto tra nuovi incarichi in società e mercato

Prossimo campionato a rischio per i biancorossi, anche se pare difficile l’ipotesi della cessione del titolo sportivo

di Alberto Carmone

A Mantova sembra ancora lontana la tanto sperata fumata bianca per la conferma dell’iscrizione al prossimo campionato. In questi giorni sta continuando il confronto interno tra i membri della società di Via Melchiorre Gioia e tra la società stessa e il mondo dell’imprenditoria mantovano per capire se ci siano delle basi solide per impostare la prossima stagione.

Lo scenario peggiore vedrebbe la cessione del titolo sportivo (pare che l’Urania Milano sia disposta alla trattativa, qualora non venisse promossa sul campo ai playoff), anche se il vicepresidente Adriano Negri ha dichiarato ai quotidiani locali che la società farà di tutto per evitare questa situazione. E proprio Negri, a seguito del vuoto lasciato dalla dimissionaria Silvia Bellelli, potrebbe ricevere la delega all’area tecnica in un nuovo scenario che andrebbe naturalmente a ridefinire gli equilibri del consiglio d’amministrazione. Da valutare anche la posizione dell’attuale presidente Marco Prandi che non ha ancora sciolto la riserva sulla sua volontà di proseguire dopo la scadenza del mandato fissata al 30 giugno. Tra i papabili successori, gira il nome di Marco Novellini, patron di Novellini, azienda legata da tempo agli Stings.

La voglia di vedere la Dinamica Generale iscritta al prossimo campionato è forte ovviamente anche tra i tifosi che ieri hanno inviato alla società un video collage con numerosi fan che hanno dichiarato la loro fede ai colori biancorossi.

Qualora Mantova dovesse iscriversi, eventualmente con la delega all’area tecnica affidata a Negri, si avrebbe la conferma di Gabriele Casalvieri come direttore sportivo. Difficile però andare oltre con le considerazioni di mercato e di staff tecnico con tantissimi contratti che scadranno il 30 giugno.

Ancora incerta la posizione di Alberto Seravalli che ha guidato gli Stings nelle ultime tre partite, così come di Luca Vencato e Francesco Candussi che in questa stagione sono stati tra i migliori italiani nelle fila virgiliane. Si è parlato di una conferma di Matteo Ferrara, mentre sembra scontato il divorzio con Bobby Jones. Per il resto, è un rebus che verrà risolto solo nelle prossime settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy