Mantova ritorna alla vittoria contro Piacenza

Mantova ritorna alla vittoria contro Piacenza

Dopo un primo tempo equilibrato, nella ripresa esce la maggior qualità dei virgiliani che mandano quasi sei giocatori in doppia cifra

Commenta per primo!

Vero e proprio spareggio playoff quello in programma stasera al PalaBam tra la Dinamica Generale Mantova ottava in classifica distanziata di 4 punti dall’Assigeco Piacenza che nell’ultimo turno è tornata alla vittoria contro Trieste dopo sei sconfitte consecutive.

Mantova inizia bene con Corbett e Amici ed avanti 11-4 dopo 4 minuti. Piacenza però lavora molto bene in attacco e sul tiro da tre punti e, grazie ad ottime percentuali, recupera lo svantaggio e addirittura passa avanti (15-16 al 6’). Pur non difendendo a rimbalzo, l’Assigeco è concreta nella metà campo dei padroni di casa e con Raspino e Formenti in serata di grazia va addirittura sul +6 (23-29 al 10’).

Nel secondo periodo Piacenza continua a difendere male (10 rimbalzi d’attacco concessi nella prima parte di partita) ma attaccare bene e vola sul +9 (23-32). L’ingresso in campo di Vencato accende gli Stings e rimette in ordine il caos difensivo per i padroni di casa. Gergati e Candussi riportano sul pari la situazione, ma l’Assigeco la sblocca ancora dall’arco. Formenti e Raspino trovano sempre un facile ingresso in area e Mantova non riesce a scrollarsi di dosso gli ospiti. Sono Giachetti ed Amici a dare il vantaggio ai biancorossi a fine primo tempo (50-44 a 20’).

4 punti di Giachetti inaugurano la ripresa e portano Mantova al +10 con Piacenza che risponde subito con Formenti. Si apre una brutta fase della partita in cui si sbaglia tanto al tiro e in difesa e dopo 7 minuti di gioco il parziale è di 6-7. Ancora Giachetti segna i due liberi che spezzano l’equilibrio prima di piazzare la bomba del +12. Formenti accorcia a -7, ma Casella ha la mano caldo e mette la tripla del 66-56 al 30’.

Nell’ultimo quarto Mantova allunga sfruttando sempre la grande serata al tiro di Casella e Vencato (chiuderà con 9 punti, massimo stagionale). Ad unirsi alla festa è anche Corbett con Piacenza che sembra stanca a legnosa in attacco. Gli Stings ipotecano poi l’incontro con 5 punti di fila di Casella. I minuti finali sono uno showtime per gli uomini di coach Martelossi che terminano la gara sul 96-80 e trovano così la 14esima vittoria stagionale.

Dinamica Generale Mantova – Assigeco Piacenza 96-80 (23-29; 50-44; 66-56)

Dinamica Generale Mantova: Amici 14, Candussi 10, Corbett 17, Giachetti 21, Daniels 4, Casella 18, Gergati 3, Vencato 9, Timperi, Rinaldi, Lusvarghi, Morello DNP. Coach: Alberto Martelossi.

Assigeco Piacenza: Raspino 23, Infante 8, Hasbrouck 8, De Nicolao 8, Dincic 3, Formenti 30, Borsato, Zucchi DNP, Gaadoudi DNP, Costa DNP, Persico DNP. Coach: Marco Andreazza.

Fotogallery a cura di Marco Brondi

Mantova

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy