Nord Barese, che show! Contento fa l’americano e la Viola non può nulla

Nord Barese, che show! Contento fa l’americano e la Viola non può nulla

E’ durata un quarto e mezzo la sfida del PalaColombo di Ruvo di Puglia tra Torrevento Basket Nord Barese e Viola Reggio Calabria. I ragazzi di Cadeo hanno annientato la squadra calabrese orfana di Kirkland e Fabi; eccezionale la prova di tutta la squadra orange, con un Merletto deciso, un Contento straordinario in cabina di regia (16 punti, 8 assist e 10 falli subiti), un Moore funambolico in penetrazione e il trio di lunghi Amoroso-Ancellotti-Elliott che si mangiava i dirimpettai Azzaro, Spera e Ammannato con 33 rimbalzi in tre. Reggio affidava tutto a Bell, top scorer del match con 22 punti, ma oggi era davvero impossibile competere con la Bnb. In avvio era la Viola a dettare i ritmi, con Bell da fuori e Ammannato da sotto a guidare i neroarancio (16-19 al 10′). Il Nord Barese, però, iniziava a giocare nel secondo quarto e Contento trovava due volte il bombarolo Petrucci libero da oltre l’arco che non si faceva pregare e scavava il primo solco (31-25 al 14′). La Viola provava a seguire l’esperto Caprari ma l’ex Brindisi chiudeva con uno 0/6 al tiro e la Bnb volava sull’asse Moore-Contento (47-35 al 20′). Al rientro dagli spogliatoi Ponticiello provava a cambiare le cose dando molti minuti a Sorrentino e facendo monopolizzare l’attacco da Bell che in penetrazione Contento e soprattutto Merletto faticavano ad arginare; la Viola rimaneva tutto sommato in partita pur senza mai brillare (60-50 al 30′), ma la Bnb prendeva il largo nell’ultimo parziale con gli ospiti che pagavano un calo fisico dovuto sia dalla grande intensità messa dal Nord Barese sia dalle due assenze pesanti. Finiva 90-67, e al PalaColombo scoppiava la festa per la prima vittoria in Legadue Silver: se il buongiorno si vede dal mattino . . . TORREVENTO BASKET NORD BARESE – VIOLA REGGIO CALABRIA 90-67 (16-19; 47-35; 60-50; 90-67) Nord Barese: Caldarola n.e., Ancellotti 9, Petrucci 11, Contento 16, Merletto 12, Quagliarella n.e., Elliott 10, De Angelis, Amoroso 12, Moore 20. Coach: Cadeo. Reggio Calabria: Bell 22, Azzaro 5, Caprari, Lupusor, Sabbatino 5, Viglianisi n.e., Pandolfi n.e., Sorrentino 6, Spera 10, Ammannato 19. Coach: Ponticiello. Arbitri: Attard, Caruso, Buttinelli.

Fotogallery a cura di Salvatore Romanelli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy