OF G3 – Forlì strapazza Rieti e porta la serie a gara 4

OF G3 – Forlì strapazza Rieti e porta la serie a gara 4

24 punti di Pierpaolo Marini e una prova solida di tutta la squadra valgono la vittoria dell’Unieuro Forlì in gara 3 del primo turno di playoff contro la Zeus Energy Rieti con il punteggio finale di 89-64. Nelle file reatine male gli americani autori di soli 10 punti complessivi.

di Simone Santolini

Reduce da due sconfitte in terra laziale e altrettante prove non convincenti, coach Marcelo Nicola sceglie di aprire le porte del quintetto a Diliegro, schierato insieme a Lawson e Donzelli da “3”, lasciando intendere di voler andare spesso sotto canestro. L’avvio di gara è, però, griffato da Marini che apre le danza con la tripla, e segna 8 dei primi 14 punti dei suoi (14-5). Il conseguente time-out di coach Rossi con 4:10 da giocare è un tentativo di dare la sveglia a Rieti ma è sempre Forlì, questa volta con Melvin Johnson, a menare le danze e dopo i 5 punti consecutivi della guardia nativa del Bronx, è la bomba del giovane Flan a chiudere i primi 10′ sul 22-10.
Rientra in campo Marini e riprende il monologo dell’ex-Jesi che nel parziale di 12-0 di inizio periodo segna altri 8 punti che insieme ai 4 di De Laurentiis valgono il 34-10 con 07:15 da giocare. Jackson segna il proprio primo canestro dal campo del match e prova a scuotere i suoi ma per Rieti il canestro continua a essere una chimera. Anche Bobby Jones batte un colpo dall’arco ma dall’altra parte risponde con Diliegro e replica dalla lunga con il capitano Davide Bonacini che trova il (42-19). Tomasini e Carenza provano a tenere in gara la Zeus Energy ma il canestro di Marini chiude il primo tempo sul 46-25.e
Rieti pare crederci ancora e abbozza una reazione ma gli 11 punti personali di Vildera (tutti nella terza frazione) bastano appena a mantenere invariata la distanza tra le due squadre (57-36). Il 3/3 ai liberi di Carenza e le tre bombe nel finale (2 di Casini, una di Tomasini sulla sirena) riavvicinano Rieti fino al -13 (65-52).
Ancora Carenza da fuori sembra poter riaprire la gara in avvio di frazione ma con gli americani della Zeus Energy spettatori non paganti del match e autori di soli 10 punti e un Johnson tornato ai livelli invernali, no c’è spazio per le speranze di rimonta reatinaìe e, anche dando tanto spazio alla panchina, gli uomini di coach Nicola riescono a segnare ben 15 punti più degli avversari nel quarto e chiudono gara 3 con la vittoria per 89-64.
Marini con i suoi 24 punti è il miglior marcatore della serata ma coach Nicola trova anche le prove solide di Giachetti, autore di 16 punti, e di De Laurentiis che segna 11 punti e compie un paio di notevoli giocate difensive. Sul fronte reatino deludenti gli americani ed è Vildera il più convincente con 11 punti segnati ma l’anticipata uscita per falli nell’ultimo periodo. Con la serie ora sul 2-1 per Rieti ma l’inerzia che pare essersi spostata, l’appuntamento è per gara 4 domenica sera alle 18:00.

Unieuro Forlì – Zeus Energy Group Rieti 89-64 (22-10, 24-15, 19-27, 24-12)
Unieuro Forlì: Pierpaolo Marini 24 (5/7, 3/6), Jacopo Giachetti 16 (1/5, 1/3), Melvin Johnson 11 (0/0, 3/4), Dane Diliegro 9 (4/6, 0/0), Kenny Lawson 8 (3/5, 0/3), Quirino De laurentiis 8 (3/3, 0/0), Davide Bonacini 7 (1/4, 1/4), Daniel Donzelli 3 (0/0, 1/2), Franco Flan 3 (0/0, 1/3), Giacomo Signorini 0 (0/0, 0/1), Samuel Dilas 0 (0/0, 0/0), Simone Ravaioli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 25 / 27 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Quirino De laurentiis 9) – Assist: 14 (Pierpaolo Marini 3)
Zeus Energy Group Rieti: Simone Tomasini 11 (1/4, 3/7), Giovanni Vildera 11 (4/5, 0/0), Giovanni Carenza 10 (2/3, 1/1), Juan marcos Casini 8 (1/3, 2/5), Antino Jackson 7 (2/6, 1/3), Alberto Conti 7 (0/2, 1/1), Federico Bonacini 4 (0/1, 1/2), Daniele Toscano 3 (0/2, 0/0), Bobby Jones 3 (0/3, 1/7), Aleksa Nikolic 0 (0/0, 0/0), Leonardo Berrettoni 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 20 – Rimbalzi: 23 6 + 17 (Giovanni Vildera 5) – Assist: 12 (Simone Tomasini 4)

Giachetti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy