Passo falso Verona, Legnano sbanca il PalaOlimpia

Passo falso Verona, Legnano sbanca il PalaOlimpia

Commenta per primo!

Dopo il ko esterno di Rimini con la Fortitudo Bologna, la Tezenis di Marco Crespi cerca riscatto in casa contro Legnano. Out Boscagin per Verona, assenza pesante.

Palla a due alle 18, si parte nel segno delle triple di Cortese, da subito efficace, Legnano tiene il passo perchè Verona non brilla in difesa, 8 punti anche per Spanghero. Dall’altra parte Frassineti trascinatore con 9 punti. Fine primo quarto 20 pari. Secondo periodo che vede sempre la partita molto equilibrata, Tezenis sempre avanti con Legnano alle costole. 34-29 all’intervallo lungo.

Nel secondo tempo Legnao cresce sbagliando pochissimo, mentre dall’altra parte i veronesi sono imprecisi sotto canestro e sbagliano tanto in difesa, nel finale l’errore di Da Ros che regala la palla del +4, finisce 67-72 con un’ottimo Legnano trascinato da Frassineti (23 punti) e una Tezenis che non ha mai brillato.

TEZENIS VERONA-EUROPROMOTION LEGNANO 67-72 (20-20, 34-29; 54-48)

Parziali: 20-20, 14-9; 20-19, 13-24

Tezenis Verona: Spanghero 14 (23’50”, 2/3, 2/6, 4/4), Rice 10 (28’47”, 3/9, 0/4, 4/7), Cortese 12 (36’03”, 2/3, 2/8, 2/2), Da Ros 12 (34’18”, 6/10, 0/3), Chikoko 4 (22’08”, 2/6); Saccaggi 6 (28’06”, 2/4 da tre), Michelori 6 (17’51”, 3/4), Ricci (5’41”, 0/1, 0/3), Petronio 2 (1’06”, 1/1), Bernardi 1 (2’05”, 1/2 tl). Ne: Ba, Boscagin. All.: Crespi.

Europromotion Legnano: Palermo 11 (35’03”, 2/3, 2/2, 1/2), Raivio 14 (37’05”, 4/8, 0/2, 6/8), Frassineti 23 (35’28”, 8/10, 1/6, 4/6), Pacher 21 (32’07”, 8/9, 1/3, 2/3), Allodi (13’50”, 0/2); Maiocco 2 (28’15”, 1/3), Navarini (7’10”), Martini 1 (7’42”), Sacchettini (3’16”). Ne: Gastoldi, Tognati. All.: Ferrari.

Fotogallery a cura di Andrea Marocco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy