Perugia: sfida equilibrata contro Recanati, parla Paolo Chiarello

Perugia: sfida equilibrata contro Recanati, parla Paolo Chiarello

Commenta per primo!

Buona gara amichevole per i ragazzi guidati da coach Fabrizi contro la formazione di Recanti. Partita intensa ed equilibrata per tutta la sua durata, si sentono ancora i carichi di preparazione ma si è potuta già osservare una buona intesa tra i giocatori biancorossi, nonostante non siano stati ancora inseriti a pieno regime input tattici e schemi difensivi. Di seguito i tabellini della gara di allenamento contro Recanati: (13-20; 23-21; 15-22; 16-9); Liomatic Perugia: Chiatti 4, Santantonio 7, Meschini 5, Chiarello 12, Ramenghi 2, Poltroneri 14, Cutolo 9, Bei 7, Bonamente 4, Fiorucci 3. Al termine della gara Paolo Chiarello ha rilasciato le sue prime parole da giocatore della Liomatic Perugia. Come ti è sembrato il gioco espresso fin qua dalla squadra? “E’ ancora presto per dare un giudizio definitivo, abbiamo iniziato da soli 20 giorni ad allenarci insieme e dobbiamo ancora lavorare tanto. Si sentono molto i carichi della preparazione fisica e un po’ di affaticamento si nota, stiamo migliorando sui tempi e sulle letture e di certo da qui all’inizio del campionato inseriremo cose nuove e faremo progressi sull’intesa di squadra”. A questo proposito, come sta procedendo il tuo inserimento nel gioco di squadra e nel feeling con i compagni? “Sta procedendo tutto al meglio, molti elementi del gruppo sono nuovi, perciò è normale che alcuni debbano ancora entrare nei meccanismi di gioco che coach Fabrizi ci sta facendo vedere, siamo comunque soddisfatti del lavoro fatto fin qua e dobbiamo proseguire su questa strada, certi che i risultati si faranno vedere, puntando sempre a fare meglio”. Ti sei trasferito a Perugia con tutta la tua famiglia, quali sono le prime sensazioni sulla città? “La città è accogliente ed ospitale, non ho avuto alcuna difficoltà ad ambientarmi, anzi nei giorni liberi ho approfittato per godermi il clima che si respira a Perugia e conoscerla meglio”. Il prossimo appuntamento della Liomatic sarà sabato 8 settembre contro la squadra di Firenze, anch’essa prossima avversaria nel campionato di DNA. La palla a due è prevista per le ore 18.00 al palazzetto di Ferro di Cavallo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy