San Severo incappa ancora in una sconfitta, 70-78 contro Castelletto

San Severo incappa ancora in una sconfitta, 70-78 contro Castelletto

San Severo incappa ancora in una sconfitta, 70-78 contro Castelletto

Si parte con la palla a due catturata da Castelletto, da qui ci saranno errori da entrambe le parti mantenendo le soglie dell’equilibrio fino al 7’ quando Iannilli e Del Brocco contrastano in maniera vincente il solo Alex Ranuzzi evidenziando un buon gioco nel pitturato giallonero, si aggiunge così Maggio dalla lunga che sigla il 19-12 si arriva così al suono della prima sirena sul 21-13.

Secondo quarto decisamente a favore degli ospiti che prima raggiungono e poi sorpassano i gialloneri, Sanguinetti, Ihedioha e Ranuzzi hanno notevolmente una marcia in più chiudendo il quarto sul 27-33.

Ancora equilibrio durante la terza decade di minuti, la SBS mantiene a distanza il quintetto di casa grazie ad una pesante tripla di Sanguinetti che porta il punteggio sul 34-42 al 24’, ma San Severo si rimette in moto con Gueye e Maggio siglando il -3 del 30’ (48-51).

Ultimo quarto in cui Castelletto cerca continuamentel’allungo decisivo, San Severo è dura a morire, qui però si aggiungono alcune decisioni dubbie della coppia arbitrale che comunque non giustificano la sconfitta giallonera, punteggio finale di 70-78 ed al “Falcone e Borsellino” piovono fischi, insulti e contestazioni al head coach Millina.

 

Parziali: 21-13, 27-33, 48-51, 70-78.

 

EnoAgrimm Cestistica San Severo: Mirando n.e., Gueye 13, Centrone, Sirakov 5, Iannilli 19, Maggio 16, De Paoli n.e., Del Brocco 12, Scarponi 5, De Letteriis n.e. All. Millina.

 

SBS Castelletto Pallacanestro Lago Maggiore: Minoli n.e., Bolzonella 16, Hidalgo n.e., Ferè n.e., Simoncelli 14, Damiani 3, Pazzi 6, Sanguinetti 12, Ihedioha 10, Ranuzzi 17. All. Garelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy