Mantova, sogno Arrigoni come gm. Se Morea non rinnova pronti Ciani e Rossini

Mantova, sogno Arrigoni come gm. Se Morea non rinnova pronti Ciani e Rossini

Commenta per primo!

Prosegue il toto-gm e il toto-coach per la Dinamica Mantova. Le ultime indiscrezioni, riportate dalla Gazzetta di Mantova, oltre a confermare l’interesse delle settimane scorse per Gabriele Casalvieri nel ruolo di gm, parlano anche di un possibile approdo in terra virgiliana del ds della Virtus Bologna Bruno Arrigoni, sul quale parrebbero esserci anche Ravenna e Varese (la quale ha messo nel mirino l’ex gm biancorosso Sandro Santoro) e di Renato Nicolai, l’ultima stagione a Brindisi (a cui è interessata anche la Centrale del Latte Brescia).

Mentre Morea è in attesa di novità da Via Melchiorre Gioia, i nomi caldi per la panchina sembrano essere quelli di Franco Ciani, associato alla Dinamica da diversi rumors praticamente da quando sono iniziati i playoff di A2 e la novità Alberto Rossini, ex di Jesi e Veroli. Tra gm e coach parrebbe anche esserci un gioco delle coppie: Ciani propenderebbe per Arrigoni gm, mentre con Casalvieri è molto probabile che rimanga Alberto Morea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy