Boateng e Thompson: Brescia si muove

Boateng e Thompson: Brescia si muove

La leonessa è al lavoro. Dopo aver realizzato il colpo Goldwire, oltre ad aver praticamente confermato Ghersetti, Ario Costa è alla ricerca dei due nuovi stranieri. Due identikit precisi, quelli che rimbalzano dalla città lombarda: il primo è quello di Ryan Thompson, ala americana, classe 88 e reduce dall’esperienza in D League, dove ha raccolto circa 9 punti in 24 minuti di media negli Utah Flash. L’altro nome è quello di  Eric Yamoah Boateng, pivot di origini inglesi, anch’egli militante in D-League lo scorso campionato. Stagione a due maglie per il lungo che ha militato prima ad Idaho Stampede e in seguito agli Austin Toros. Cinque punti e cinque rimbalzi, la sua media nell’ultima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy