Brindisi: novità sul mercato

Brindisi: novità sul mercato

Commenta per primo!

Si evolve il mercato dell’Enel Brindisi che dopo due acquisti importanti nel settore italiani, come Poletti e Simoncelli, lavora sugli stranieri.

 Il nome per il playmaker è davvero altisonante per la categoria: parliamo di Andre Collins, ex Pesaro e Bologna, che attende di ricevere il passaporto bulgaro. La società salentina non nasconde certo le proprie ambizioni. Nel caso Collins riceva in tempi brevi il passaporto si andranno a cercare un lungo e un piccolo comunitario, per poi completare il quintetto con due italiani di livello.

Gli italiani potrebbero essere Fantoni e Pierich, entrambi però in trattativa con Casale per il rinnovo del contratto. Si registra anche un interessamento per Guido Meini, in uscita da Venezia.

Per il ruolo di ala piccola titolare il nome di Ndoja è sempre il primo della lista ma se l’atleta ex Ferrara aspetterà ancora la serie A, ci sono alternative già pronte, una su tutte quella di Matteo Formenti, che lascerà Cremona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy