Caserta, pronti i primi colpi

Caserta, pronti i primi colpi

Conclusasi l’ennesima telenovela di questo inizio estate casertano con la decisione prevedibile di Claudio Toti di iscrivere la sua Virtus Roma al prossimo campionato, chiudendo le porte della massima serie alla Juve, adesso a tenere banco è solo il mercato.

La dirigenza casertana non è stata a guardare durante quest’ultima settimana di incertezza ed ha operato sotto traccia in trattative che già nelle prossime ore potrebbero portare alle prime ufficialità. I primi ad arrivare dovrebbero essere Marco Giuri e Daniele Cinciarini, giocatori con i quali, in particolar modo per Giuri, le trattative erano già notevolmente avanzate e che attendevano solamente la certezza della categoria da affrontare per essere chiuse. Con l’Ufficialità dell’A2, sfumano definitivamante ogni possibilità di vedere Musso vestire la casacca bianconera mentre anche il lungo italo-albanese Ndoja sembrerebbe allontanarsi da Caserta per avvicinarsi a Mantova. Gli ultimi nomi finiti nel calderone dei possibili futuri bianconeri sono quelli di Udom e di Massimo Bulleri, anche se quest’ultima era un’operazione molto più fattibile con la massima serie visto che un giocatore del carisma di Bulleri non dovrebbe avere problemi a strappare un contratto al “piano di sopra”.

Staremo a vedere, ciò che è certo è che il mercato bianconero subirà una notevole accelerazione nei prossimi giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy