Ferentino, si riparte da capitan Guarino. Nel mirino anche Ekperigin

Ferentino, si riparte da capitan Guarino. Nel mirino anche Ekperigin

Commenta per primo!

“La Società Basket Ferentino Srl è lieta di comunicare il rinnovo del contratto con l’atleta FRANCESCO GUARINO. Il capitano della FMC Ferentino ha firmato un contratto biennale con la società gigliata.

Si tratta del primo rinnovo per la stagione agonistica 2013-2014 e la società amaranto esprime tutto il suo entusiasmo e soddisfazione per l’accordo raggiunto con il capitano della FMC Ferentino che quest’anno al suo esordio in Legadue ha raggiunto il decimo posto e sfiorato l’accesso ai playoff. (continua)
Per il 34enne bolognese una conferma di prestigio dopo una stagione da protagonista in maglia amaranto. Per lui in stagione 365 punti in 28 gare ufficiali con una media di 13.0 punti a partita e un high score stagionale di 32 punti”.

Comincia dunque da qui, il cammino del sodalizio amaranto di Patron Ficchi. Inoltre. come già precedentemente accennato, la società amaranto punterà ancora sull’anglo-americano Lawrence Ekperigin. In realtà sarà una conferma, ma si può considerare il primo colpo di mercato del GM Betti e della società del presidente Ficchi. Per il prolungamento di un nuovo anno in maglia amaranto mancano solo le firme delle parti (una mera formalità, vista l’intenzione di entrambi di continuare la collaborazione iniziata un anno fa). Ekperigin sarà affiancato da un altro americano, ma per ora non sono trapelati i nomi di eventuali candidati (il campionato potrebbe iniziare con il posto del secondo americano vacante; la società vuole studiare bene le potenzialità dei giocatori in modo da scegliere quello più adatto alla squadra): una cosa è certa, James non tornerà a Ferentino è ad un passo dalla firma con Brindisi, in A1.

Mezzo roster infine sembra già delinearsi, con Pongetti e Parrillo (di proprietà FMC), Allegretti e Casini (legati da un anno di contratto).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy