NPC Rieti ai nastri di partenza per la prossima stagione

NPC Rieti ai nastri di partenza per la prossima stagione

In allestimento il roster della NPC Rieti per la stagione 2016/17

Commenta per primo!

Parte la nuova stagione 2016/17 per la NPC Rieti nel campionato di Lega2 girone Ovest. Dopo un mese di giugno trascorso alla spasmodica ricerca di sponsor, per poter avviare la stagione nel migliore dei modi, il Presidente Cattani e il D:S. Martini hanno deciso di affondare i colpi per allestire un roster competitivo per la prossima stagione.

I colpi per le sponsorizzazioni non sono ancora arrivati, i contatti sono ben avviati e purtroppo le firme tardano, ma il Presidente Cattani ha deciso di rompere gli indugi, dopo aver meditato anche la cessione del titolo, e allestire una squadra che possa raggiungere una salvezza tranquilla e, perchè no, puntare anche ad un posticino nei playoff.

Salutati quasi tutti i componenti del roster della scorsa stagione si è deciso di proseguire per la 5° stagione col timoniere Luciano Nunzi, ormai un tutt’uno con questa società. Confermato l’americano Pepper e con Feliciangeli che si è ritirato dall’attività agonistica è scattata la ricerca dei nuovi giocatori. Si è chiesto e ottenuto da Pistoia il rinnovo del prestito di Gianluca Della Rosa, autore di un buon finale di stagione, e con lui potrebbe arrivare, sempre in prestito, il lungo Severini, un ’96 di 206 cm di notevole prospettiva e nel giro delle Nazionali giovanili.

Difficile la riconferma di Parente e Benedusi, il primo contratto sottoscritto, ancora non confermato ufficialmente, è quello del play Alessandro Zanelli classe ’92 autore di una buona, ma sfortunata, stagione a Omegna retrocessa in serie B. Al play si è aggiunto Juan Marcos Casini, guardia di grande esperienza con molte stagioni in Italia, l’ultima a Ravenna e poi a Recanati per aiutare i leopardiani a salvarsi nei playout. Il grande obiettivo per il pacchetto esterni potrebbe essere Massimo Chessa , ancora sotto contratto con Trapani a cui è stata inviata una buona offerta per un biennale. Se dovesse arrivare l’ex scudettato a Sassari potrebbe completarsi un buon pacchetto di esterni, a cui aggiungere Dalton Pepper, uno dei migliori cannonieri dell’intera Lega2 dello scorso anno.

La ricerca di giocatori continua sotto canestro dove sicuramente troverà posto un lungo americano che sarà cercato in base alle caratteristiche degli italiani scelti. La lista dei centri puri italiani è corta e dai costi molto elevati, valutate le ipotesi Crosariol Borra Iannuzzi dopo che Poletti ha rifiutato le offerte reatine per accasarsi a Latina. L’obiettivo si è spostato su un 4-5 con caratteristiche più perimetrali, fuori portata il sogno Baldassarre, sotto la lente di ingrandimento sono rimasti Rezzano, ex Scafati ottimo tiratore da fuori, e Davide Bruttini, che ha contribuito da protagonista alla vittoria del campionato di Brescia e ora pronto per nuove avventure. Dalla scelta del lungo italiano e dalle sue caratteristiche dipenderà la scelta del lungo USA, ma tutto lascia pensare che il Presidente Cattani allestirà una squadra che saprà fare bella figura nel prossimo campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy