Roma: Callahan ok, Bell dice no

Roma: Callahan ok, Bell dice no

Commenta per primo!

Accordo raggiunto tra la Virtus e Craig Callahan (SportLab Agency). Così riporta spicchi d’arancia. Il 34enne lungo italo-statunitense, nel 2014-2015 in forza a Varese in serie A (9.0ppg e 4.3rpg), occuperà lo slot del passaportato rimasto vacante dopo che l’accordo con Sylvere Bryan è sfumato in extremis. Saltata anche le piste Troy Bell, che ha declinato la proposta del club capitolino, e James Sinclair (Two Points), che ha firmato in Finlandia al KTP Kotka, la Virtus resta in cerca di una guardia e di un’ala forte che possa giocare anche da centro. Olexsander Kuschev (Evolution Sports) dovrebbe restare come quarto lungo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy