UFFICIALE: Agrigento ingaggia Kelvin Martin

UFFICIALE: Agrigento ingaggia Kelvin Martin

Commenta per primo!

Arriva il primo nuovo acquisto per la Fortitudo Moncada Agrigento.

Classe ’89,  Kelvin Martin arriva ad Agrigento pronto a far parte del roster di coach Ciani. Una pedina molto importante per la difesa, arma vincente da sempre della Fortitudo; infatti, nel suo ultimo anno in NCAA, con la canotta di Charleston Southern, Kelvin Martin è stato insignito del premio di miglior difensore nella Big South Conference, dove ha trascinato i suoi fino alla semifinale, persa contro UNC Asheville. 

Kelvin non è nuovo al campionato italiano; la stagione 2013/14 l’ha infatti iniziata a Lucca, dove ha svolto solamente la preseason, prima di passare in Eredivisie al Wijchen. In diciannove partite disputate nei Paesi Bassi ha messo a referto 8,4 punti, 3,9 rimbalzi, 1,8 assist e 1,7 palle recuperate di media a partita.La passata stagione è stato protagonista a Heidelberg, nella ProA tedesca, con numeri importanti: 33 partite con 15,1 punti, 6,4 rimbalzi, 1,8 assist e 2,1 palle recuperate di media a partita, che lo hanno reso uno dei prospetti americani più interessanti inEuropa e che lo hanno portato ad Agrigento.

Queste le parole di Kelvin subito dopo aver firmato per questa nuova avventura con Agrigento: “Mi aspetto un buon anno. Non sarà facile, ma con il duro lavoro e lavorando insieme come una squadra, che so essere una grande famiglia, penso che possano accadere tante cose buone.Agrigento mi piace davvero tanto e spero di fare davvero bene. Dio mi ha voluto qui. E non vedo l’ora di farlo e al meglio”.

Il DS Cristian Mayer, dopo l’addio di Williams non ha perso tempo a cercare un degno sostituto che facesse al caso e corrispondesse alle caratteristiche di gioco di coach Ciani. Un nuovo americano quindi, al posto di Penny Williams: “Martin ha delle caratteristiche simili a quelle di Williams e altre diverse – spiega Ciani – per cui sicuramente qualcosa nell’assetto delle rotazioni e nell’utilizzo in chiave tattica cambierà, ma crediamo sia un giocatore anche lui capace di produrre delle cose positive in più momenti della partita.

Dunque, benvenuto Kelvin: Agrigento ti aspetta per una nuova ed intensa avventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy