UFFICIALE: Biella completa il roster con Rattalino, Wheatle e Pollone

Ultimi movimenti in entrata per il roster laniero.

Commenta per primo!

Angelico Pallacanestro Biella comunica di aver prolungato il contratto con l’atleta Luca Rattalino. Il centro classe 1997, di recente protagonista alla Finale Nazionale Under 20 Eccellenza, anche nella stagione sportiva 2016/2017 farà parte del team di A2 allenato da coach Michele Carrea. Provenienti dal settore giovanile rossoblù, verranno inoltre inseriti stabilmente in prima squadra Carl Anton Delroy Wheatle (nato a Lambeth, Londra, il 24 marzo 1998; ruolo: ala piccola) e Luca Pollone (nato a Vercelli il 15 aprile 1997; ruolo: guardia).

La soddisfazione di Luca Rattalino, al suo secondo capitolo in rossoblù: “La scorsa stagione a Biella mi sono trovato molto bene, sono davvero contento di indossare i colori dell’Angelico anche quest’anno. È una piazza importante, una delle migliori d’Italia, qui si vive di basket ogni giorno e il calore della tifoseria è incredibile. Darò il mio contributo e cercherò di aiutare i compagni a raggiungere i traguardi della stagione. Abbiamo tutte le possibilità per fare bene. Siamo una squadra con tanti giocatori giovani e punti di forza come Ferguson e Hall, senza dimenticare Niccolò De Vico che è a Biella da diversi anni. Giorno dopo giorno possiamo solo migliorare. Con la loro esperienza potranno sicuramente insegnarci molto e aiutarci a crescere”.

Carl Wheatle è arrivato a Biella tre anni fa: “Sono molto contento, mi sento pronto a dare il massimo per questa maglia e per vincere più partite possibili. Sono felice di poter giocare con atleti di grande qualità ed esperienza. Voglio imparare molto da loro per diventare un giocatore più forte, metterò tutto il mio impegno per migliorare durante la stagione. Sono a Biella dal 2013 e qui mi trovo molto bene, con la Città, i tifosi e tutta la Società. Ho già parlato con coach Michele Carrea, affronterò con la giusta carica questa nuova esperienza della mia carriera”.

Nuova stagione biellese anche per Luca Pollone, quest’anno tra i cinque migliori prospetti premiati alla Finale Nazionale di Cantù, categoria Under 20: “Ringrazio la Società, coach Carrea e tutto lo staff tecnico per l’opportunità che mi è stata offerta. Voglio migliorare molto quest’anno e farlo con l’aiuto di compagni di squadra esperti e di alto livello sarà ancora più stimolante. Personalmente vorrei crescere in fiducia e credere sempre più nei miei mezzi. La squadra che è stata costruita in questi mesi mi piace molto, sono certo che affronteremo al meglio tutti gli impegni del campionato”.

In chiusura, coach Michele Carrea commenta: “Rattalino, Wheatle e Pollone hanno lavorato con la prima squadra durante la scorsa stagione e quindi sanno cosa significa far parte di un gruppo senior. Oltre a questa idea, ora la domenica avranno anche la responsabilità di portare il loro mattoncino. Se abbiamo deciso di dar loro fiducia è perché crediamo che abbiano tutti gli strumenti per vincere questa sfida. Sono convinto che affronteranno la stagione con questa mentalità, la mentalità di ragazzi che devono ancora dimostrare tutto, ma che hanno le caratteristiche per cominciare un percorso importante nel migliore dei modi”.

Insieme a Rattalino, Wheatle e Pollone, indosserà la canotta dell’Angelico da giocatore aggregato un altro giovane proveniente dalla Banca Sella Under 20: Federico Massone, play classe 1998.

FONTE: Uff. Stampa Pall. Biella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy