UFFICIALE: Biella, l’AD Gianni D’Adamo rassegna le dimissioni

Angelico Pallacanestro Biella comunica che nella giornata di ieri Gianni D’Adamo ha espresso la volontà di rassegnare le dimissioni dall’incarico di Amministratore Delegato del Club rossoblù.

Commenta per primo!

“Angelico Pallacanestro Biella comunica che nella giornata di ieri Gianni D’Adamo ha espresso la volontà di rassegnare le dimissioni dall’incarico di Amministratore Delegato del Club rossoblù. Nell’accogliere la decisione con rammarico e dispiacere, il Presidente Massimo Angelico e i Soci di Pallacanestro Biella ringraziano Gianni per il lavoro svolto e aver contribuito, con impegno, al rilancio del Club e al raggiungimento degli importanti risultati ottenuti in questi anni. Nei prossimi giorni, il CdA valuterà il nuovo profilo a cui affidare l’incarico”.

A Biella è tutto pronto per il gala del basket. Ma mentre le nazionali si scaldano sul parquet, provando e riprovando tiri e schemi, l’attenzione di tutti in terra laniera è rivolta al comunicato emesso oggi pomeriggio dalla società, che sancisce il divorzio irrevocabile tra l’Ad D’Adamo e la società biellese. Quale siano state le cause scatenanti non è dato sapere, anche se si coglie una certa insofferenza per i tempi dell’ufficializzazione. Un fulmine a ciel sereno a cui si dovrà porre rimedio in tempi strettissimi: c’è una squadra da costruire e c’è soprattutto una strategia da realizzare per arrivare pronti ai nastri di partenza al prossimo campionato. Le certezze sono coach Carea con un triennale e il Gm Sambugaro, fresco di rinnovo mentre per il per resto della squadra si sta lavorando: che sia questo il terreno in cui ricercare il motivo del divorzio ?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy