UFFICIALE: Daniele Sandri torna alla Virtus Roma

La Unicusano Virtus Roma è felice di comunicare di aver raggiunto un accordo per l’ingaggio di Daniele Sandri.

Commenta per primo!

La Unicusano Virtus Roma è felice di comunicare di aver raggiunto un accordo per l’ingaggio di Daniele Sandri. Ala classe 1990, alto 197 cm per 90 chili di peso, Sandri torna a vestire la canotta della Virtus dopo l’esperienza della scorsa stagione con l’Assigeco Casalpusterlengo.

Cresciuto nelle giovanili della Benetton Treviso, Sandri trascorre quattro stagioni tra le fila biancoverdi proprio agli ordini di coach Fabio Corbani conquistando lo Scudetto Under 19 nel 2007, quando partecipa anche alle vittoriose Final Eight di Coppa Italia con la prima squadra, e nel 2009. Nel 2010 si trasferisce in prestito a Castelletto Ticino, dove un infortunio al ginocchio ne limita l’utilizzo.

Dopo un altro anno a Treviso, nel 2012 passa a Torino, dove rimane per due stagioni. In gialloblù raggiunge subito la promozione in LegaDue Gold e sfiora la finale playoff anche nel 2014, fermandosi all’intensa sfida in semifinale contro Trento. Nella stagione 2014-15 firma con la Virtus Roma, disputando 29 incontri in campionato e 14 in Eurocup.
Nell’ultima stagione con l’Assigeco Casalpusterlengo è andato a referto in 28 gare con una media di 28.14 minuti, 8.5 punti (53.8% da 2, 34.3% da 3), 4.5 rimbalzi e 1.4 assist, realizzando la sua miglior prestazione proprio contro Roma al Palazzetto dello Sport con 24 punti (3/7 da 2, 6/8 da 3), 4 rimbalzi, 2 assist e 20 di valutazione.

Questo il commento del General Manager Simone Giofrè: «Daniele Sandri è sicuramente un gradito ritorno, sia per il club che per il pubblico. Ritorna a Roma sicuramente più maturo e con maggior esperienza e ci auguriamo che la sua nuova avventura in Virtus possa rivelarsi per lui, e per noi, un ulteriore passo in avanti. Il suo essere duttile, unito al suo atletismo, ne fanno un giocatore che può permettere alla squadra diverse soluzioni tattiche».

Anche coach Fabio Corbani ha commentato la firma di Sandri: «Sono molto contento di tornare ad allenare Daniele dopo aver trascorso quattro anni insieme nel settore giovanile di Treviso. Tutti, lui per primo, aspettiamo la sua definitiva consacrazione ad alti livelli e speriamo che questa stagione possa rappresentare la giusta occasione per raggiungere l’obiettivo. Sono molto curioso di ritrovarlo uomo dopo averlo allenato da ragazzino».

Entusiasta e sorridente, Daniele ha detto: «Sono contento di essere riuscito a trovare un accordo con la Virtus Roma. Ho molta voglia di fare bene e portare la Virtus a competere per i massimi risultati. Non vedo l’ora di iniziare a preparare questa stagione dove penso che fare gruppo e divertirsi sarà molto importante per affrontare ogni momento con positività, riuscendo anche a coinvolgere e appassionare il pubblico romano che per una squadra così motivata sarà una extra dose di energia».

FONTE: Uff. Stampa Virtus Pall. Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy