UFFICIALE: Eurobasket, Luca Di Chiara neo assistant coach

Marchigiano trentacinquenne, allenatore nazionale dal 2011, Luca Di Chiara è il nuovo secondo allenatore della Roma Gas & Power Eurobasket.

Commenta per primo!

Marchigiano trentacinquenne, allenatore nazionale dal 2011, Luca Di Chiara è il nuovo secondo allenatore della Roma Gas & Power Eurobasket. E’ questa, dunque, l’unica novità di uno staff tecnico che saluta Maurizio Pasquinelli al termine di una stagione ricca di soddisfazioni sia tra i senior che in ambito giovanile, e dà il benvenuto all’ex vice di Furio Steffè alla Poderosa, che si andrà, quindi, ad affiancare ai confermatissimi Davide Bonora e Damiano Pilot. Per Di Chiara, protagonista diretto di tutte le tappe più importanti della storia cestistica prima della Sutor e poi della Poderosa, è la prima esperienza fuori dalle Marche, ma nelle ultime stagioni gli “incroci” con l’Eurobasket sono stati molteplici – due le sfide nella scorsa stagione, in Coppa Italia e nella Final Four di Montecatini – e ne hanno spesso destato la curiosità anche oltre le analisi squisitamente professionali:

la Roma Gas & Power è una squadra che ho sempre avuto piacere ad affrontare perchè mi divertiva guardarla giocare, segno di un lavoro fatto bene e che ho riconosciuto a Davide sia dopo le sfide dirette, che a telefono. Il merito più grande suo e dello staff è stato quello di aver sempre lavorato in maniera adatta al contesto, e al netto di un livello fisico / atletico e tecnico superiore, si dovrà proseguire in questa direzione anche in A2. Condivido appieno anche la scelta di ripartire da una buona base della squadra che ha conquistato la promozione e constato, al contempo, che i risultati della prima squadra siano migliorati senza trascurare il settore giovanile, che era un obiettivo centrale della società quando affrontai Daniele Bonessio durante una finale e continua ad esserlo ancora oggi”.

FONTE: Uff. Stampa Eurobasket Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy