UFFICIALE: Eurobasket Roma, firmato Matteo Malaventura

E’ Matteo Malaventura il secondo nuovo acquisto della Roma Gas & Power Eurobasket in vista del primo campionato di serie A2.

Commenta per primo!

E’ Matteo Malaventura il secondo nuovo acquisto della Roma Gas & Power Eurobasket in vista del primo campionato di serie A2. L’ala nata a Pesaro il 13 Giugno 1978 ha infatti accettato con entusiasmo la proposta della società biancoblu ed andrà a ricoprire lo slot di “numero 3” in un quintetto in cui ora mancano solo i due giocatori extracomunitari. Dopo una ultradecennale militanza in serie A con le maglie di Pesaro, Forlì, Biella, Roseto (la migliore stagione realizzativa, con 11.3 punti di media), Fortitudo Bologna (restano celebri il canestro annullato a Teramo che avrebbe salvato la “F” dalla retrocessione e quello di Forlì che l’avrebbe riportata nel secondo campionato nazionale) e Casale Monferrato e i campionati di A2 con i colori di Napoli ( 9.3 pti in 28 minuti col 38% da 3) e Ravenna (7.4 pti in 26 minuti di utilizzo medio), ora l’approdo a Roma, pronto a mettere a disposizione la sua esperienza in un contesto che sembra avergli già trasmesso coinvolgimento e curiosità.

“Sono molto contento di approdare in una società di cui ho sentito parlare un gran bene, per un primo campionato di A2 per l’Eurobasket che rappresenta una sfida bella e stimolante. Giocare per una neopromossa è sempre interessante, perché vuol dire la prima tappa di un’avventura nel basket di alto livello per la quale potrò essere di aiuto con la mia esperienza e poi aver vinto il campionato è un punto di partenza positivo perché già si sa come si fa a vincere (due le promozioni per lui, una con la Fortitudo e l’altra con Casale Monferrato) e sarà molto utile in un torneo pieno di equilibrio e belle sfide. Poi pur avendo giocato in tante belle città, Roma è bellissima ed è un altro aspetto che mi ha convinto ad accettare, oltre alla chiamata di un coach come Davide Bonora che è stato un modello per me anche da giocatore. Credo che allenandoci bene, con voglia ed entusiasmo potremmo toglierci delle soddisfazioni, partendo ovviamente dal primo obiettivo, ottenere la salvezza in A2 e poi anche qualcosa in più”.

FONTE: Uff. Stampa Eurobasket Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy