UFFICIALE: Quarto tassello per l’Assigeco, arriva Robert Fultz

UFFICIALE: Quarto tassello per l’Assigeco, arriva Robert Fultz

Commenta per primo!

La fonte è molto più che attendibile, il taglio della news riportata dal collega Luca Mallamaci sulle colonne de “Il Cittadino di Lodi” è quello della quarta ufficialità nel roster dell’Assigeco, dopo gli arrivi dell’ex Roseto Darryl Jackson e di Daniele Sandri, nonchè del rinnovo di Mitchell Poletti: si tratta di Robert Fultz.

Nato a Lisbona il 14/02/82, 192 cm. per 88kg., e di nazionalità italiana, avendo più volte indossato la casacca azzurra, ed è figlio di John Fultz, stella della Virtus Bologna negli anni ’70. Cresciuto nel vivaio della Fortitudo Bologna, nei primi anni nei campionati senior viene girato in prestito nel 2001/02 a Castelmaggiore (Legadue), nel 2003/04 a Roseto (Serie A), nel 2004/05 a Livorno (Serie A), nel 2005/06 a Teramo (Serie A) e nella seconda metà del campionato 2006/07 a Pesaro, con la quale conquista una promozione in Serie A. La stagione successiva rimane in maglia “Vuelle” nella massimo campionato italiano. Nel 2008 firma con Reggio Emilia (Legadue), dove rimane per quasi tre anni. Dal 2011 al 2013 ritorna a giocare in Serie A, vestendo la maglia di Teramo (nel 2012-2013 26 presenze a  una media di 23,3 minuti giocati e 9,5 punti segnati) e, successivamente, quella di Brindisi. Due stagioni fa disputa l’Adecco Gold con Brescia ed è il terzo miglior assist-man dell’intero campionato (primo degli italiani) con 4.6 di media. Robert chiude la stagione 2013/14 con 9.9 punti e 1.6 rimbalzi di media nei 27.8 minuti sul parquet ed ha anche partecipato all’Adecco All Star Game 2014 disputatosi a Mantova, piazza che lo accoglie nello scorso campionato,  confezionando 8.3 punti in 26.2 minuti (43% dal campo) più 3.9 assist.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy