UFFICIALE: Scafati, è la volta di Max Rezzano

UFFICIALE: Scafati, è la volta di Max Rezzano

Commenta per primo!
E’ l’ala-centro Massimo Rezzano il nuovo tassello della Givova Scafati Basket. Dopo Spizzichini, Loschi, Baldassarre e Portannese, il team è quasi completo con questo nuovo innesto che ha portato la Givova Scafati Basket a chiudere un altro accordo biennale con un atleta di grande fisicità e di esperienza nel campionato di Serie A2.
Classe ’82, 203 cm di altezza, il giocatore, originario di Trieste, dopo aver completato il periodo di formazione nella sua città natale tra il 1998 e il 2001, ha militato in B1 con Gorizia, poi ad Ancona, Osimo, Veroli e Brescia.
Nel 2008 è entrato anche nel giro della Nazionale di coach Charlie Recalcati e nelle stagioni 2012/13- 2013/14 è stata una pedina fondamentale della Bawer Matera.
Nel 2014/2015, con la casacca di Viola Reggio Calabria, ha viaggiato a 10.2 punti e 4.8 rimbalzi di media a partita, tirando con il 52% da due, il 31% da tre e l’80% in lunetta.
Non è riuscito a contenere l’entusiasmo Massimo che, con un messaggio di saluto ai tifosi diReggio Calabria sui social network ha poi scritto: “Parto per questa nuova esperienza carico come sempre ed entusiasta di poter far parte di un’altra piazza importante…SCAFATI stiamo arrivando!!!!”
In merito all’ingaggio coach Perdichizzi ha dichiarato: “Con Rezzano abbiamo completato il settore dei lunghi, sarà il primo lungo che ruoterà con Baldassarre e Simmons e che, assieme a Matrone, darà minuti di qualità sia a Patrick che a Jeremy. Massimo è un giocatore di esperienza, che sa giocare la pallacanestro e che ovunque è andato si è contraddistinto oltre che per l’aspetto tecnico anche per le sue doti caratteriali”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy