UFFICIALE: Trapani, Patrick Baldassarre in maglia granata

UFFICIALE: Trapani, Patrick Baldassarre in maglia granata

Commenta per primo!

La Pallacanestro Trapani ha perfezionato l’ingaggio di un altro atleta importante, voluto dal coach Lino Lardo. Infatti, ha concluso un accordo biennale con Patrick Baldassarre, che nella stagione scorsa ha militato nelle fila del Basket Scafati..
Nato a Sion (Svizzera) il 3 maggio del 1986, Baldassarre è un’ala ed è alto 200 cm.
CARRIERA
Giocatore con buon talento offensivo e con una chiara propensione per i playoff, in cui aumentano solitamente le sue già ottime medie. E’ cresciuto nelle giovanili dell’Olimpia Milano e della Benetton Treviso, con cui è andato a referto per la prima volta in Serie A, nel 2002/2003. Dopo aver fatto esperienza nelle fila del College Italia in B2 ed essere stato in convocato in tutte le nazionali giovanili e in quella militare, ha esordito in A dilettanti nel 2006/2007, a Treviglio, mettendo a segno 4.9 punti a partita. Le sue medie sono migliorate l’anno seguente, quando, ha chiuso a 8.2 punti e 4 rimbalzi a gara, con il 49 per cento da due. Nel 2008/2009, è passato a Castelletto Ticino, sempre in A dilettanti, con statistiche personali in crescita: 11.6 punti con il 51 per cento da due e il 37 per cento da tre, e 6 rimbalzi catturati. Il 2009/2010 segna l’esordio in Legadue, con il Banco di Sardegna Sassari: 13 minuti in campo a match, 3.7 punti e 3 rimbalzi, con una media ancora molto elevata da due punti, oltre il 56 per cento. Con i sardi ottiene una storica promozione in Serie A, prima di passare a Scafati nel 2010/2011, dove realizza 11 punti a partita, con 5.3 rimbalzi e oltre il 60 per cento al tiro, esplodendo nei playoff con 17.3 punti e 7.1 rimbalzi nelle quattro gare disputate. Due stagioni fa, la chiamata di Bologna: in 28.4 minuti di utilizzo medio, mette a segno 12.4 punti di media, con il 47.2 per cento da due e quasi il 30 per cento dalla lunga distanza, catturando 7.6 rimbalzi a gara.
Ecco le sue medie dell’ultimo campionato, in cui ha giocato ancora a Scafati. Stagione regolare: 27 partite, 25.6 minuti, 9.3 punti, con il 43.9 per cento nel tiro da due punti, il 38.6 da tre punti e il 66.7 ai liberi. Ha catturato 6.1 rimbalzi a gara (1.8 offensivi e 4.3 difensivi), recuperato 2 palloni e smazzato 1.5 assist. Playoff: 4 partite, 26.5 minuti, 12 punti, 45.5 nel tiro da due punti, 50 per cento da tre, 76.9 ai liberi, 8.5 rimbalzi (1 offensivo e 7.5 difensivi), 1.5 stoppate, 1.3 palle recuperate e 2.3 assist.
DICHIARAZIONI
Patrick Baldassarre (ala Pallacanestro Trapani): “Dal primo momento in cui il titolo di Scafati è stato trasferito, i miei agenti mi hanno subito parlato benissimo della Pallacanestro Trapani, della sua organizzazione, della sua serietà e della passione che circonda la squadra in città. Parlare con il coach Lino Lardo, poi, mi ha convinto definitivamente a prendere questa scelta. Vengo a Trapani per disputare un campionato importante e avere un ruolo determinante all’interno del gruppo. Mi sto allenando anche in estate per arrivare pronto: sinceramente, non vedo l’ora che inizi questa nuova avventura”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy