UFFICIALE: Trento riaccoglie Simone Fiorito

UFFICIALE: Trento riaccoglie Simone Fiorito

Commenta per primo!

L’AQUILA BASKET TRENTO comunica di aver inserito nel proprio roster SIMONE FIORITO, nato a Stegrate (MI) il 5 giugno 1991. Guardia, 200 cm, Fiorito ritorna a Trento dopo la stagione in DNA a Casalpusterlengo chiusa con 4.9 punti con il 40% da tre punti e 1.7 rimbalzi in 16 minuti di gioco. Fiorito ha alle spalle già tre stagioni con la maglia bianconera: arrivato nel 2009 dopo le giovanili a Desio, Fiorito ha chiuso la sua esperienza a Trento nel 2012 con la promozione in LegaDue al termine di un’ottima stagione chiusa con 6.5 punti di media con il 40% da tre punti in 22’ di gioco.

Il roster bianconero a disposizione di coach Buscaglia è ora al completo ed è composto dai seguenti giocatori: Toto Forray (play, 1986, 187 cm), Marco Spanghero (play/guardia, 1991, 186 cm), Federico Bailoni (guardia, 1994, 188), Brandon Triche (guardia, 1991, 190 cm), Simone Fiorito (guardia, 1991, 200) BJ Elder (guardia, 1982, 195 cm), Davide Poltroneri (guardia, 1985, 196 cm), Alberto Valer (ala, 1994, 193 cm), Davide Pascolo (ala, 1990, 202 cm), Lorenzo Molinaro (ala, 1992, 204 cm), Filippo Baldi Rossi (ala/centro, 1991, 207 cm), Luca Lechthaler (centro, 1986, 205 cm).

Coach Maurizio Buscaglia: “Simone è stato un giocatore indispensabile e utilissimo l’anno della promozione in LegaDue. Ora torna dopo un’esperienza di playoff, maturato nel ruolo e nel gioco, e potrà essere un valore aggiunto nel nostro roster. Le sue doti di tiratore e non solo daranno profondità e soluzioni maggiori alle nostre rotazioni, alzando in maniera importante il livello del gioco.”

Simone Fiorito: “Sono molto motivato e carico. Sono contento di tornare qui in LegaDue a Trento, dove due anni fa ho contribuito a conquistare la proprio la promozione in LegaDue che abbiamo ottenuto sul campo. Non vedo l’ora di iniziare e mettermi a disposizione dei compagni e dell’allenatore e non vedo l’ora di dare il massimo per il beneficio della squadra”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy