UFFICIALE: Virtus Roma, ecco Baldasso

UFFICIALE: Virtus Roma, ecco Baldasso

Il torinese classe 98 arriva alla corte di coach Corbani.

Commenta per primo!

La UniCusano Virtus Roma comunica di aver raggiunto in data odierna un accordo per il trasferimento di Tommaso Baldasso. Nato a Torino il 29 gennaio 1998, Baldasso è un playmaker alto 191 cm per 88 kg di peso. Già nel giro delle Nazionali giovanili, il giocatore arriva in prestito triennale dalla PMS Basketball, società che la Virtus vuole ringraziare per la disponibilità dimostrata nella trattativa.

Cresciuto nelle giovanili di Torino, nel 2009 Baldasso si trasferisce aMoncalieri dove prosegue il suo percorso nel settore giovanile. Nel 2014 esordisce in prima squadra, terminando la stagione con una media di 21.2 minuti in 11 gare, realizzando 10.8 punti (36% da 2, 33% da 3), 1.6 assist e 2.1 rimbalzi. Nel 2015/16 in Serie B, ancora a Moncalieri, mette a referto una media di 26.3 minuti in 22 gare, realizzando 11 punti (35% da 2, 29% da 3), 1.8 assist e 2.9 rimbalzi.
Con la Nazionale ha disputato i Campionati Europei Under 16 in Lettonia nel 2014, mentre proprio ieri è stato convocato da coach Andrea Capobianco nel raduno della Nazionale Under 18 che si terrà a Cisternino (BR) dal 14 luglio, in vista dei prossimi Campionati Europei a Samsun (Turchia).

Questo il commento del General Manager Simone Giofrè: «Sono molto soddisfatto dell’operazione che ci ha portato a Tommaso Baldasso perché si tratta di uno dei giovani più talentuosi del panorama italiano, sul quale avevamo messo gli occhi già da svariati mesi. Per la Virtus Roma puntare su Baldasso significa iniziare a percorrere una strada nuova che tenderà a valorizzare giovani di talento per farli diventare dei giocatori. Sappiamo che il percorso sarà lungo e faticoso ma abbiamo visto in Tommaso grande determinazione in questo e siamo convinti che potremo toglierci delle soddisfazioni reciproche. Ringrazio la PMS per la collaborazione dimostrata e non mi resta che fare a lui un grosso in bocca al lupo per questa nuova avventura».

Anche coach Fabio Corbani ha parlato dell’arrivo di Baldasso: «Tommaso ha delle qualità tecniche di altissimo livello, l’ho visto giocare diverse volte e già lo scorso anno mi ero interessato a lui. E’ il più “bambino” tra i nostri ragazzi, però ha una forte personalità che andrà guidata, non soppressa o frenata, dallo staff tecnico e dai compagni, sono sicuro che tutti avranno le risorse necessarie per accompagnarlo nella giusta direzione.
Sono molto contento del lavoro che stiamo facendo e condividendo insieme a Simone Giofrè, lavorando sulla programmazione di una squadra che ha una grande futuribilità».

Queste le prime parole di Tommaso Baldasso dopo la firma: «Sono felice di poter vestire la maglia della Virtus, una squadra che ha grande storia e tradizione di pallacanestro. Arrivo a Roma con tanta voglia di crescere sia come giocatore che come persona, non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione. Spero che insieme ai miei nuovi compagni riusciremo a toglierci delle soddisfazioni e a entusiasmare il pubblico, la spinta dei tifosi potrà darci tanta energia in più».

 

Ufficio stampa Virtus Roma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy