Vigevano vs Brindisi: Pinnock Jr la posta in palio

Vigevano vs Brindisi: Pinnock Jr la posta in palio

La matricola terribile. Definizione che non potrebbe essere più che perfetta per una delle due neopromosse. I ducali infatti non hanno la minima intenzione di fare da cenerentola nella prossima stagione e dopo aver ufficializzato una settimana fa il playmaker Boyette, nelle prossime dovrebbe arrivare anche l’ufficialità per l’inglese Chris Pearson. Reduce da una buona stagione a Nantes, l’inglese avrebbe manifestato l’intenzione di ritornare in Italia dove aveva già avuto di giocare in quel di Rieti. Una volta chiusa la trattativa con il lungo comunitario, la Miro Radici si getterà su Pinnock Jr, esterno altamente spettacolare già ammirato durante lo scorso campionato a Roseto dove ha collezionato le seguenti cifre: 16.3 punti, 4.8 rimbalzi, 2.3 assist e 14.7 di valutazione, il tutto in 33 minuti di utilizzo a partita. Su di lui, però c’è la forte concorrenza di Brindisi, autentica regina del mercato, che avrebbe individuato nella guardia/ala di 25 anni la prima vera alternativa individuata da Coach Perdichizzi a Marcelus Kemp. Proprio quest’ultimo resta sempre l’obiettivo numero uno dei pugliesi ma nonostante l’elevata proposta fattagli dall’Enel, l’ex Livorno continua ad attendere chiamate dalla massima serie. Proprio questo continuo tentennamento, potrebbe stancare la società del presidente Corlianò che sarebbe pronta a mettersi in mezzo alla trattativa tra Pinnock Jr e la Miro Radici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy