Al trofeo Angelico, l’Eurotrend Biella c’è, Treviglio ancora in alto mare

Al trofeo Angelico, l’Eurotrend Biella c’è, Treviglio ancora in alto mare

Senza Ferguson e con Wheatle in panca, Carrea trova linfa da Sgobba e Chiarastella. Bowers e Uglietti rendono durissima la vita a Marino e compagni. Nullo Voskuil. Biella pronta per la Supercoppa, Treviglio deve ancora lavorare

Commenta per primo!

 

Biella c’è, cinque giocatori in doppia cifra e un gioco a tratti spumeggiante, Treviglio da rivedere, questo in estrema sintesi il risultato della partita giocata al Forum. Il Trofeo Angelico è però una partita per pochi intimi, il sabato e il bel tempo non richiamano l’attenzione dei tifosi per una prova che giunge al termine di un periodo di preparazione e di prove che consentono all’Eurotrend Biella di essere già in palla per il campionato. Ferguson si ferma in panchina assieme a Carl Weathle e così Carrea si affida a Bowers, Uglietti, Chiarastella Tessitori e Pollone. Biella è più in palla e si vede e poi ha un Bowers in più, mentre Treviglio appare un po’ svogliata all’inizio. Dopo una tripla di Chiarastella che mette Biella a più nove, 14 a 5 dopo quattro minuti, Vertemati chiama time out, ma la musica non cambia. Biella scappa di brutto con Uglietti e quando mancano due minuti al primo gong il tabellone è impietoso 27 a 9. Carrea lancia i babies mentre Mezzanotte e Marino cercano di scuotere Treviglio. Un po’ più di azione nel secondo quarto, ma mentre Biella trova soluzioni differenti e con continuità grazie anche Sgobba, Treviglio fa fatica. Voskuil segna solo due punti dalla lunetta, ma nella casella dei tentativi dalla lunga dopo venti minuti si ferma a un solo tentativo, peraltro ciccato. Alla sirena lunga il divario è di 17 punti (47 a 30). Non cambia la musica nella ripresa utile per rodare la squadra e per mettere in evidenza ancora di più sia Sgobba, prova maiuscola la sua, che Chiarastella, solo Marino per Treviglio dà qualche scossa ma manca la lucidità in attacco. L’ultimo quarto serve solo per limare i tabellini. Biella è pronta per la Supercoppa, per Treviglio c’è ancora da lavorare

Trofeo Angelico

Eurotrend Biella vs Remer Blu Treviglio 86 – 67 (29 – 15; 47 – 30; 69 – 47)

Eurotrend Biella: Ferguson n.e., Danna 3, Sgobba 16, Chiarastella 16, Ambrosetti 0, Rattalino 7, Bowers 14, Uglietti 16, Pollone L. 3, Pollone M. 0, Tessitori 11. Coach Carrea

Remer Blu Treviglio: Cesana 7, Voskuil 2, Pecchia 11, Douvier 7, Dessì 0, Palumbo 5, Marino 11, D’Almedia 0, Mezzanotte 10 , Borra 9, Rossi 5. All. Vertemati

Tiri Liberi Biella 10/13Treviglio 17/26 Rimbalzi Biella 38, Treviglio 32 Assist Biella 19 Treviglio 10

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy