Barcellona PDG, ecco il tandem Perdichizzi-Riva, obiettivo Serie A

Barcellona PDG, ecco il tandem Perdichizzi-Riva, obiettivo Serie A

Commenta per primo!

BARCELLONA PDG (ME) – Altro step fondamentale per la ripartenza del progetto Sigma, questo pomeriggio al PalaAberti. Barcellona rinnova la fiducia allo Sceriffo Giovanni Perdichizzi, che in tandem con il neo-GM Antonello Riva cercherà di costruire il roster giusto, per la stagione giusta: quella che il Presidente Bonina e il pubblico del Longano si aspettano da almeno tre anni, cenatrando l’obiettivo della massima serie.

La prima parola è del presidentissimo Immacolato Bonina: “Abbiamo deciso di confermare Coach Perdichizzi già da tempi non sospetti, ma abbiamo aspettato il giorno del suo onomastico per annunciarlo.Da parte nostra ci sono sicuramente stati dei demeriti nella passata stagione: e a questo proposito la tifoseria dovrà tornare nella vecchia gradinata, ,mentre la tribunetta sarà utilizzata per gli accrediti. Dobbiamo fare tutti il mea culpa per le multe e per quanto successo lo scorso anno. Pensiamo d’altra parte che non sia tutto da buttare. Abbiamo terminato lo scorso campionato come primi. Ora dobbiamo ripartire. Da subito siamo stati d’accordo per la continuità con Coach Perdichizzi. E’ sicuramente uno dei migliori conoscitori degli ambienti della pallacanestro siciliana e barcellonese.Ripartiamo da quel primo posto, dalle trenta partite di stagione regolare. A volte mi criticano perché dico quello che penso, ma io sono sincero. E’ inutile che ora vi dica, ad esempio, che costruiremo una squadra per salvarci. Cercheremo di costruire una squadra competitiva, ma senza fretta. Valuteremo bene ogni cosa.La cosa più importante per noi è capire l’entusiasmo dei giocatori nel venire qui. Non faremo aste, vogliamo gente che sposi il progetto così come Antonello Riva”.

La rinascita però passa anche per le mani del General Manager, che spezza gli indugi esprimendo il proprio pensiero riguardante lo “Sceriffo” Perdichizzi : “La cosa a cui tengo è che immediatamente ci siamo trovati d’accordo su questa continuita’. E’ un allenatore che ha grandissima esperienza ed e’ la persona che conosce meglio la realta’ del basket siciliano. Faccio un in bocca al lupo a Giovanni e staro’ al suo fianco in ogni momento per affrontare questo anno lungo e difficile. Stiamo gia’ collaborando da qualche giorno. Adesso è presto per il mercato, stiamo aspettando le mosse delle squadre di A. Ma sono in poche che si stanno muovendo”.

In seguito a queste dichiarazioni, rompe il suo silenzio anche il diretto interessato, Giovanni Perdichizzi, che fa un piccolo riferimento alla stagione passata: “E’ doveroso innanzitutto ringraziare per la fiducia accordatami. La delusione va cancellata con il passare dei giorni, la rabbia va trasformata, e deve diventare energia per far tesoro degli errori commessi. Gli errori ci sono stati, ma proprio da questi dobbiamo ripartire, oltre che dalla consapevolezza che abbiamo aggiunto nella struttura societaria un tassello determinante. Io e il Presidente Bonina, come barcellonesi, abbiamo voglia di raggiungere l’obiettivo sperato. Dobbiamo, però, essere tutti uniti, noi, stampa e tifosi. La pressione? Siamo abituati. Dovremo sempre essere compatti”.

Lo “sceriffo” interviene anche sul mercato, affermando che il team del Longano ha acquisito molto prestigio e quest’anno si confronterà con le squadre di serie A1 in tema di mercato. La priorità sarà sicuramente quella di lavorare con gli Italiani.
A tal proposito Riva conferma quanto detto dal coach e che in questo momento si è vigili sull’ambiente: chiaramente si aspetta qualche passo dalle squadre di categoria maggiore.

Quando si parla di giocatori, potremmo dire che “la lingua batte dove il dente duole”; difatti Bonina non dice nulla di nuovo “La cosa più importante per noi è capire l’entusiasmo dei giocatori nel venire qui. Non faremo aste, vogliamo gente che sposi il progetto così come Antonello Riva”.

Insomma sembra proprio che il patron Bonina sia propenso a tenere saldo il team all’insegna della “BARCELLONESITA’ “ sembra quasi certa l’assenza di Danny Mills volato negli States.

Nel frattempo, mentre per il capitano Bucci sembra vicina la riconferma come anche per Giuri e Callahan non lo è per Mocavero il quale sembra si stia guardando intorno.

Si attendono notizie nei prossimi giorni…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy